Contenuto sponsorizzato

Molestava l'ex campagna, nei guai un uomo che finisce agli arresti domiciliari

Un marito 50enne è violento e i carabinieri entrano in azione per garantire la sicurezza della donna. Il tribunale ha emesso un provvedimento cautelare

Pubblicato il - 21 October 2019 - 10:06

TRENTO. Un uomo è stato segnalato per molestie e ora si trova agli arresti domiciliari, mentre un 50enne è stato colpito da un provvedimento cautelare per garantire la sicurezza della moglie. Questi i risultati di una serie di indagini portate avanti dai carabinieri di Cavalese e di Predazzo

 

Una donna si è presentata alla stazione dei militari per denunciare l'ex compagno, collega di lavoro, per una serie di molestie, le quali avevano una serie di ripercussioni sullo stato psicofisico della vittima.

 

Una tipologia di reato, che rientra per le nuove normative nel cosiddetto "codice rosso". I carabinieri, coordinati dalla procura di Trento, sono subito entrati in azione per avviare le verifiche del caso.

 

L'ex compagno è stato così oggetto della misura degli arresti domiciliari in quanto le molestie ormai avevano oltrepassato i limiti. I carabinieri di Predazzo sono, invece, dovuti intervenire per tutelare una signora a causa delle violenze portate avanti dal marito.

 
L’immediato intervento dei militari ha subito scongiurato conseguenze peggiori alla donna, mentre precisi accertamenti condotti sulla vicenda in brevissimo tempo hanno permesso di ricostruire un quadro indiziario che ha consentito al gip del tribunale di Trento di emettere un provvedimento cautelare nei confronti del 50enne che non potrà avvicinarsi alla donna per garantirne la sicurezza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 giugno - 18:46
Fra i quattro nuovi casi due riguardano persone comprese nella fascia fra i 60 ed i 69 anni. Il rapporto contagi tamponi si attesta allo 0,26%
Politica
24 giugno - 19:27
Per discutere del tema dei grandi carnivori Fugatti si è recato a Roma, al Ministero dell’Interno. L’Oipa: “Senz’altro anche la ministra [...]
Cronaca
24 giugno - 16:15
Il match di ieri sera tra Germania e Ungheria è finito in pareggio sul 2 a 2: per festeggiare il suo goal Goretzka ha esultato facendo il gesto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato