Contenuto sponsorizzato

Notre Dame divorata dalle fiamme, l'incendio è devastante. Crolla la guglia centrale (I VIDEO)

Le fiamme sembrano non avere tregua e stanno distruggendo tutta la parte superiore di quella che è una delle opere culturali, storiche, artistiche e religiose più importanti del mondo. Sul posto centinaia di vigili del fuoco. Evacuate oltre 2.500 persone

Pubblicato il - 15 aprile 2019 - 20:35

PARIGI. Un disastro. Le fiamme stanno divorando una delle opere più belle e importanti del mondo. La cattedrale Notre-Dame di Parigi sta bruciando. La guglia centrale si è spezzata, divorata dalle fiamme, e tutta la parte superiore è in preda alla devastazione. Sul posto stanno operando tantissimi vigili del fuoco con idranti, altissime autoscale e vari elevatori a braccio. Tutta la zona è stata circoscritta e si parla di oltre 2.500 persone evacuate. L’intera Ile-de-la Citè è isolata, i turisti sono stati portati dall’altra parte della Senna. A loro si sono uniti diversi cittadini, decine di loro in lacrime. Intanto stanno crollando le impalcature che servivano per i lavori rendendo la scena ancor più drammatica.

 

 

 

 

Allarmante il messaggio della sindaca di Parigi che parla di ''terribile incendio''

 

 

 L’incendio, secondo le prime informazioni, si sarebbe sviluppato da un’impalcatura posizionata sulla parte alta della cattedrale per i lavori di restauro. Le fiamme sono cominciate a divampare intorno alle 18.50 e da quel momento non si sono più fermate sviluppandosi verso l'alto andando a devastare il sottotetto della struttura di quello che è uno dei monumenti storici più visitati d’Europa.

 

 

 

 

 

Sui social si stanno diffondendo video e immagini che mostrano il denso fumo bianco alzarsi dalla parte centrale della struttura. L’emittente Bfmtv riporta che la chiesa è stata evacuata e intorno i pompieri hanno istituito un ampio perimetro di sicurezza. Secondo la stessa emittente sono state dispiegate quattro scale molto alte e due elevatori a braccio.

 

 

La cattedrale è una delle costruzioni gotiche più famose del mondo e fu costruita dall'anno 1163 al 1344. Nel 2018 la Chiesa cattolica francese aveva lanciato un appello alla comunità per raccogliere fondi e avviare le opere di restauro ritenute necessarie a dare nuova vita alla struttura. L'incendio avviene nel primo giorno delle celebrazioni della Settimana Santa che portano a Pasqua.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 ottobre - 06:01

La piaga riguarda soprattutto persone dai 45 ai 54 anni ma negli ultimi anni sono aumentati notevolmente i giovani. Il Trentino Alto Adige è una delle regioni più colpite in Italia. Da qualche settimana è arrivata sul nostro territorio una sede dell'Osservatorio violenza e suicidio che è già presente in quasi tutti le regioni italiane. A breve a Trento il congresso dal titolo “Blue Whale e la prevenzione dei rischi suicidari” 

13 ottobre - 19:39

Nei punti del governo giallo-rosso c'è anche l'eliminazione del contante a favore dei pagamenti con moneta elettronica. L'Italia è infatti fanalino di coda in questo campo, nonostante il più alto numero di terminali Pos d'Europa. L'economista Cerea: "Non si capisce che pagare in contanti è più rischioso ed oneroso". E c'è chi si oppone perché gli anziani non sarebbero in grado di adattarsi all'innovazione

13 ottobre - 14:36

L'ingegnera Arianna Minoretti, originaria di Como, ingegnera della Norwegian Public Roads Administration in un incontro pubblico ha confermato la fattibilità del progetto. Servirebbe per collegare la ciclabile Riva con Limone e permetterebbe di risolvere diversi punti critici

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato