Contenuto sponsorizzato

Notre Dame divorata dalle fiamme, il viceministro francese: ''Il salvataggio non è garantito''

La furia delle fiamme non si placa e oltre 400 vigili del fuoco sono in piena attività per fermare il devastante incendio che divora Notre Dame a Parigi. "E' decisiva la prossima ora e mezzo", ha detto alle 21.30 un rappresentante dei pompieri all'emittente televisiva Bfm

Foto di Rai News
Pubblicato il - 15 aprile 2019 - 22:09

PARIGI. La furia delle fiamme non si placa e oltre 400 vigili del fuoco sono in piena attività per fermare il devastante incendio che divora Notre Dame a Parigi. "E' decisiva la prossima ora e mezzo", ha detto alle 21.30 un rappresentante dei pompieri all'emittente televisiva Bfm, ma la cattedrale gotica costruita oltre 800 anni fa sta crollando. Il viceministro Laurent Nunez ha affermato che il salvataggio non è garantito.

 

Il fuoco si è sviluppato, secondo le prime informazioni, intorno alle 18.50 sull'impalcatura installata per lavori di conservazione. Il fuoco ha avvolto il tetto e la guglia, fino a farli crollare, quindi il fronte delle fiamme ha raggiunto anche le torri della facciata. La furia dell'incendio non sta risparmiando praticamente nulla. La scena è sempre più drammatica, mentre Notre Dame si trasforma in uno scheletro.

Lavori di restauro che riguardavano in particolare 16 sculture in rame, altre tre metri e pesanti 250 chili, le statue di Gesù, dei 12 apostoli e i simboli degli evangelisti - spostate l'11 aprile scorso e che sarebbero dovute tornare al loro posto nel 2021. 

 

Tutta la zona è stata circoscritta e si parla di oltre 2.500 persone evacuate. L’intera Ile-de-la Citè è isolata, i turisti sono stati portati dall’altra parte della Senna. A loro si sono uniti diversi cittadini, tantissimi in lacrime. 

 

La cattedrale è una delle costruzioni gotiche più famose del mondo e fu costruita dall'anno 1163 al 1344. Nel 2018 la Chiesa cattolica francese aveva lanciato un appello alla comunità per raccogliere fondi e avviare le opere di restauro ritenute necessarie a dare nuova vita alla struttura. L'incendio avviene nel primo giorno delle celebrazioni della Settimana Santa che portano a Pasqua.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.03 del 10 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 17:45

Le fermentazioni regolari, hanno dato origine a vini puliti, con intensi profumi fruttati, strutturati, con ottime acidità fisse e bassi tenori di acidità volatile. Si evidenziano punte di eccellenza nei vini rossi medio-tardivi (Teroldego). La cimice asiatica ha colonizzato tutti gli areali della provincia ma sulle viti non si segnalano particolari danni (usate per l'ovodeposizione)

10 dicembre - 20:01

Sui segretari comunali è scontro Lega-Pd: se da un lato Fugatti parla di una norma “che permetterà alle amministrazioni locali di lavorare”, i Dem accusano: “Ancora una volta si dimostra il più totale disprezzo verso le Istituzioni trentine”

10 dicembre - 16:44

Ponti, viadotti e cavalcavia in Trentino sono costantemente monitorati. La PAT si è dotata già dal 2002 di un sistema informatizzato denominato BMS "Bridge Management System"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato