Contenuto sponsorizzato

Ospitava il presepe antiabortista. Bruciato il portone della chiesa di San Rocco

 Il portone principale è stato bruciato e il fumo avrebbe provocato anche dei danni all'interno della chiesa a delle opere d'arte

Pubblicato il - 10 gennaio 2019 - 10:01

ROVERETO. Il portone della chiesa di San Rocco a Rovereto è stato bruciato. Ignoti, durante la notte, hanno dato alle fiamme la porta centrale della chiesa al centro nei giorni scorsi di alcune polemiche per quanto riguarda l'esposizione di un presepe antiabortista.

 

L'allarme è stato lanciato attorno alle 5.20. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco volontari di Rovereto, si sono portate anche le forze dell'ordine. Il portone principale è stato bruciato e il fumo avrebbe provocato anche dei danni all'interno della chiesa a delle opere d'arte.

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e anche il personale della questura che hanno avviato le indagini per riuscire a individuare i responsabili. All'esterno della chiesa è comparsa la scritta “I veri martiri sono in mare”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.00 del 11 Agosto
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

11 agosto - 16:26

La Provincia di Bolzano ha annunciato un provvedimento per inasprire i controlli e le regole contro la diffusione del virus nei settori gastronomico, ricettivo e commerciale. E' prevista per giovedì la seduta straordinaria in cui si formalizzerà questa linea dopo i dati preoccupanti sulla ripresa dei contagi sul territorio provinciale. E se a Merano il Comune tappezza la città di cartelli che invitano all'attenzione, sul lago di Braies si impone l'obbligo di mascherina

11 agosto - 18:41

Sono migliaia già le persone che hanno deciso di sottoscrivere la petizione online. Per la senatrice trentina è fondamentale "seguire la scienza". "E' importante - spiega - agire non solo per salvare noi stessi, ma anche per proteggere gli altri”

11 agosto - 15:52

Agire sostiene Carli per la corsa alla carica di primo cittadino del capoluogo e schiera una lista di volti nuovi affiancati a qualche politico più conosciuto. Tra questi anche l'ex consigliera provinciale del Patt

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato