Contenuto sponsorizzato

Rapina al supermercato, un uomo è entrato con una pistola minacciando i clienti. E' fuggito con 150 euro

E' successo nella tarda serata di ieri. Sul posto si sono portati immediatamente i carabinieri che hanno avviato le indagini per individuare il malvivente 

Pubblicato il - 06 marzo 2019 - 08:37

PERGINE. Momenti di paura ieri sera a Pergine al supermercato D-Più dove un uomo è entrato con una pistala in mano e dopo aver minacciato i clienti e i dipendenti del negozio ha portato via un fondo cassa di circa 150 euro.

 

La rapina è avvenuta attorno alle 19.30, quando il supermercato stava per chiudere. Il malvivente, secondo quando raccontato dai presenti alle forze dell'ordine, è entrato nel supermercato con il volto travisato da un cappuccio e mostrando la pistola si è avvicinato alle casse.

 

Il rapinatore si è diretto verso una cassa già chiusa e si è portato via quindi solo 150 euro. Dopo aver preso i soldi è uscito dileguandosi. Immediatamente sono stati avvisati i carabinieri che, già operativi sul territorio, hanno avviato le indagini e le ricerche per individuare l'autore della rapina.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
06 maggio - 11:40
De Preto (Arcigay), Caproni (Agedo) e Lo Presti (Famiglia Arcobaleno) sono intervenuti sulla discussione relativa al disegno di legge contro [...]
Montagna
06 maggio - 11:09
Al Trento Film Festival proseguono le riflessioni sull’era dell’“Antropocene”: ne hanno parlato Irene Borgna alla presentazione del suo [...]
Società
06 maggio - 11:41
"Gli italiani e il Covid-19. Impatto socio-sanitario, comportamenti e atteggiamenti della popolazione italiana". Questo il titolo della ricerca di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato