Contenuto sponsorizzato

Scontro auto-furgone in galleria sulla statale del Caffaro, strada chiusa

Grave incidente intorno alle 16.30 tra un'auto e un furgone. L'incidente è avvenuto all'interno della seconda galleria del Limarò lungo la strada statale 237 del Caffaro

Pubblicato il - 29 April 2019 - 17:26

PONTE ARCHE. Grave incidente intorno alle 16.30 tra un'auto e un furgone. L'incidente è avvenuto all'interno della seconda galleria del Limarò lungo la strada statale 237 del Caffaro.

 

Secondo le prime informazioni, si è verificato un violento scontro tra i due mezzi tra l'abitato di Sarche e quello di Ponte Arche, sono tre le persone ferite nell'incidente.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i soccorsi, ambulanze e elicottero, i vigili del fuoco di Lomaso, i corpi di Calavino e Sarche e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza e isolato l'area, mentre il personale medico si è preso carico dei feriti.

 

Disagi alla viabilità, la strada è chiusa in entrambi i sensi di marcia per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi. 

 

E' il secondo grave incidente in pochi giorni all'altezza del Limarò. Nella tarda serata di sabato scorso, un'auto è, infatti, uscita di strada per finire contro un albero e prendere fuoco (Qui articolo).

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 08:43

In vista delle festività natalizie il Governo ha introdotto nuove misure restrittive che fra le altre cose estendono l’effetto dei Dpcm già emanati. Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati gli spostamenti tra Regioni diverse, mentre a ridosso del Natale saranno vietati anche quelli fra Comuni

03 December - 09:42

Sono diversi gli incidenti che hanno interessato il territorio altoatesino nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 dicembre. Le abbondanti nevicate cadute sulla provincia hanno imbiancato le strade, rendendole scivolose. Interventi dei vigili del fuoco si sono resi necessari a Silandro, Naz-Sciaves e Chiusa

03 December - 09:21

Nei prossimi giorni il Trentino sarà interessato da un’intensa perturbazione che porterà notevoli nevicate anche a bassa quota: oltre i 1200 metri si attendono fino a 60 centimetri di neve che potrebbero superare il metro oltre i 1500 metri di quota

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato