Contenuto sponsorizzato

Si sente male durante una lezione di sci, bambina salvata dall'intervento della polizia

Malore sulle piste di Obereggen per una ragazzina durante un allenamento. Allarme del maestro. Intervento decisivo del Servizio di sicurezza e soccorso in montagna

Pubblicato il - 14 gennaio 2019 - 13:04

TRENTO. Si è sentita male sulla neve, durante una lezione di sci. Una bambina è stata soccorsa grazie all'intervento di una pattuglia del Servizio di sicurezza e soccorso in montagna della questura di Bolzano.

 

È accaduto sulle piste di Obereggen, sabato scorso. Nel pomeriggio, alle 14.30 circa, una ragazzina ha avuto un malore e si è accasciata al suolo durante una lezione di sci. 

 

Allertati dal maestro, gli operatori hanno prestato alla giovane la prima assistenza e hanno richiesto un intervento del medico d'urgenza. Hanno chiuso la pista e predisposto la zona più sicura per l'atterraggio dell'elisoccorso.

 

Stabilizzata dall'equipe medica con l'aiuto del Servizio di Sicurezza e Soccorso, la ragazzina è stata portata in elicottero all'ospedale di Bolzano, dove è stata curata.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 maggio - 20:36
Trovati 71 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 60 guarigioni. Sono 859 i casi attivi sul territorio provinciale
Politica
12 maggio - 20:12
Bocciata la proposta di Futura per consentire di riaprire all’aperto anche ai circoli dell’associazionismo. Zanella: “Resta l’amarezza, la [...]
Politica
12 maggio - 19:44
La Provincia intende acquistare 2,8 milioni di quote di Itas Mutua. Sono emersi dubbi, in particolare da parte di Onda civica, Partito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato