Contenuto sponsorizzato

Spengono male il falò e vanno a fuoco prato e bosco

Le fiamme sono partite in zona Leano tra Pregasina e Molina di Ledro lungo il versante che segue il confine con il bresciano sabato 20 luglio

Pubblicato il - 21 luglio 2019 - 17:59

LEDRO. Un falò finito male. Questa potrebbe essere la causa dell'incendio boschivo in Val di Ledro.

 

Le fiamme sono partite in zona Leano tra Pregasina e Molina di Ledro lungo il versante che segue il confine con il bresciano sabato 20 luglio.

 

Il fuoco di un bivacco sarebbe stato spento male e qualche raffica di vento a quel punto avrebbe ravvivato le fiamme.


Qualche scintilla potrebbe essere scappata per attecchire sull'erba e far partire l'incendio.

 

Immediato l'allarme lanciato da alcune persone che hanno visto del fumo sollevarsi e sul posto si sono subito portati i vigili del fuoco di Molina di Ledro.

 

I pompieri hanno avviato le operazioni di spegnimento per circoscrivere e limitare il fronte delle fiamme.

 

Il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi

Una volta spento l'incendio, i vigili del fuoco hanno bonificato e monitorato l'area per evitate che il fuoco ripartisse.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 13 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 maggio - 11:03
Pubblichiamo due lettere di protesta rispetto al provvedimento deciso d'imperio dall'assessorato all'istruzione di tenere aperte le scuole [...]
Cronaca
14 maggio - 06:01
Mentre il dato sulle secondi dosi, che vede la Provincia di Trento all'ultimo posto in Italia, è legato a una precisa strategia dell'Apss [...]
Cronaca
14 maggio - 10:14
La donna, di 47 anni residente a Mezzolombardo aveva prima provato a barricarsi in casa poi era stata costretta a difendersi riuscendo a ferire il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato