Contenuto sponsorizzato

Tragedia in Val di Cembra, perde il controllo della moto e viene investito, muore un 52enne

E' successo poco prima delle 17 lungo la strada statale 612 tra Grauno e Capriana nel comune di Altavalle. Il centauro avrebbe perso il controllo della moto mentre viaggiava in direzione di Cavalese e della Val di Fiemme poco prima dello svincolo per l'abitato di Grauno

Pubblicato il - 31 May 2019 - 19:29

ALTAVALLE. Grave incidente motociclistico in Val di Cembra. E' successo poco prima delle 17 lungo la strada statale 612 tra Grauno e Capriana nel comune di Altavalle

 

Il centauro avrebbe perso il controllo della moto mentre viaggiava in direzione di Cavalese e della Val di Fiemme poco prima dello svincolo per l'abitato di Grauno.

 

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, un tedesco di 52 anni non è più riuscito a mantenere l'aderenza per scivolare a terra e venire sbalzato per diversi metri. A quel punto sarebbe stato investito. Un impatto molto violento.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e elicottero, vigili del fuoco di Grauno e carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico ha prestato le cure al ferito.

 

Le condizioni dell'uomo sono fin da subito apparse gravissime e purtroppo i tentativi sono risultati vani.

 

Troppo gravi le ferite riportate nell'incidente, non c'è stato nulla da fare, il 52enne è morto. 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
02 dicembre - 15:39
Il Trentino fa sul serio e con un progetto che vede come capofila la Dolomitigrow di Mezzolombardo (ma coinvolge anche la Fondazione Mach, Unitn e [...]
Cronaca
02 dicembre - 16:49
Il lampione sarebbe caduto improvvisamente, mentre l'uomo stava passando vicino al palo. Sul posto oltre ai soccorsi, anche le forze dell'ordine e [...]
Montagna
02 dicembre - 11:44
E' stato necessario un intenso lavoro dei tecnici per cercare di aprire, almeno parzialmente, l'area sciabile sul Monte Bondone. Dopo il weekend [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato