Contenuto sponsorizzato

Tragedia in Val di Cembra, perde il controllo della moto e viene investito, muore un 52enne

E' successo poco prima delle 17 lungo la strada statale 612 tra Grauno e Capriana nel comune di Altavalle. Il centauro avrebbe perso il controllo della moto mentre viaggiava in direzione di Cavalese e della Val di Fiemme poco prima dello svincolo per l'abitato di Grauno

Pubblicato il - 31 maggio 2019 - 19:29

ALTAVALLE. Grave incidente motociclistico in Val di Cembra. E' successo poco prima delle 17 lungo la strada statale 612 tra Grauno e Capriana nel comune di Altavalle

 

Il centauro avrebbe perso il controllo della moto mentre viaggiava in direzione di Cavalese e della Val di Fiemme poco prima dello svincolo per l'abitato di Grauno.

 

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, un tedesco di 52 anni non è più riuscito a mantenere l'aderenza per scivolare a terra e venire sbalzato per diversi metri. A quel punto sarebbe stato investito. Un impatto molto violento.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza e elicottero, vigili del fuoco di Grauno e carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico ha prestato le cure al ferito.

 

Le condizioni dell'uomo sono fin da subito apparse gravissime e purtroppo i tentativi sono risultati vani.

 

Troppo gravi le ferite riportate nell'incidente, non c'è stato nulla da fare, il 52enne è morto. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 13:10

Dopo quanto accaduto a Ischgl tra febbraio e marzo il cancelliere austriaco ha annunciato una serie di misure che si applicheranno questa stagione sulle piste. Mascherine in funivia, distanza di un metro gruppi di massimo 10 persone per le scuole di sci

24 settembre - 14:48

Durante l'ennesima lite in piena notte un vicino di casa ha lanciato l'allarme e ad intervenire sono stati immediatamente i carabinieri 

24 settembre - 11:40

La ricerca è di interesse mondiale e vuole comprimere gli atomi di idrogeno per creare in laboratorio un superconduttore dalle prestazioni molto elevate, che non si surriscalda e non disperde energia, di grande interesse per l'elettronica e per il settore dell'energia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato