Contenuto sponsorizzato

Trovata senza vita in auto, indagini in corso sulla morte di Serena Pedergnana

Si sospetta l'overdose ma sarà l'autopsia a chiarire cosa sia successo. Il fidanzato che ha dato l'allarme è stato sentito dagli investigatori. La tragedia ieri attorno a mezzogiorno

Pubblicato il - 26 novembre 2019 - 08:25

TRENTO. E' Serena Pedergnana la giovane di 25 anni che ieri è stata rinvenuta morta in auto davanti all'ospedale Santa Chiara. Si sospetta una overdose ma sarà l'autopsia a chiarire ogni dubbio.

 

La ragazza aveva trascorso la notte in auto con il fidanzato. Dalle prime informazioni raccolte dalle forze dell'ordine si sarebbero dovuti recare ieri mattina al Serd ma ad un certo punto il ragazzo si è accorto che qualcosa non andava e che Serena, sdraiata sui sedili posteriori della macchina, non stava dormendo.

 

Ecco allora che si è fermato con l'auto in via Paolo Orsi e ha iniziato a chiedere aiuto (QUI L'ARTICOLO). Purtroppo all'arrivo dei soccorsi per la giovane non c'era più nulla da fare. La morte, secondo il referto, risale a circa 10 ore prima.

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la scientifica e il fidanzato è stato sentito dagli investigatori. All'interno della macchina sarebbe stata trovata anche una siringa.

 

La Procura, intanto, ha ordinato l'autopsia sul corpo della 25enne per capire quali sono state le reali cause della morte.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
24 ottobre - 21:23
Un confronto per capire come rendere il territorio più attrattivo dal punto di vista turistico ma anche lavorativo. Gianni Battaiola (presidente [...]
Cronaca
25 ottobre - 10:54
I soccorritori si sono mobilitati a Seren del Grappa, in località Rasai: dopo esser uscito di casa per un escursione ieri, domenica 24 ottobre, un [...]
Società
24 ottobre - 19:47
Furono i mercanti di Genova che nel XII° secolo fecero conoscere gli spaghi arabi nel nord Italia dove, per secoli, furono conosciuti come «trii [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato