Contenuto sponsorizzato

Un igloo trasformato in biblioteca, i libri arrivano in alta quota ed ora 'Biblioigloo' cerca personale

Nata cinque anni fa è una delle prime biblioteche ad alta quota. All'interno si possono trovare libri di tutti i tipi anche in lingua straniera ma anche laboratori e spazi gioco per i più piccoli. Il successo è tanto che quest'anno la biblioteca all'interno dell'igloo cerca personale 

Di Lucia Brunello - 21 novembre 2019 - 18:12

ANDALO. Libri, cultura, ma anche tanto divertimento con laboratori che sono rivolti a bambini, ragazzi e famiglie su tematiche che riguardano il territorio. E' un igloo davvero molto particolare quello che si trova a 1.333 metri di altezza sulle piste da sci della Paganella, in località Prati di Gaggia.

 

Stiamo parlando di un igloo biblioteca o meglio un “Biblioigloo” che tra il verde dei prati in estate, e nel bianco delle piste da sci d’inverno, offre ed organizza laboratori e permette a chiunque di usufruire liberamente di libri e riviste anche in lingua straniera.

 

Il grande igloo, di 11 metri di diametro e 5,5 metri di altezza, oltre ad essere ovviamente riscaldato e dotato di energia elettrica, offre anche wifi-free, collegamento Internet e accesso diretto a MediaLibraryOnLine, la biblioteca digitale. Inoltre ci sono anche delle zone gioco per i più piccoli. Un piccolo paradiso, insomma, dove si mescolano natura, sport, gioco e cultura.Un progetto che ha anche ricevuto il patrocinio da Dolomiti Unesco.

 

Accanto ai libri, come già detto, ci sono i laboratori d'arte e cultura dove è possibile imparare nuove tecniche per dipingere usando elementi vegetali, animali, minerali ed estrarre i colori da materiali naturali e da terre raccolte in diverse parti del mondo.  Una maniera originale di trasmettere l’arte e stimolare la fantasia guardando la natura con occhi nuovi.

 

Ed è proprio in questo splendido luogo che la prima biblioteca d'alta quota ha lanciato un annuncio di ricerca personale motivato per la stagione invernale (con possibilità di continuazione durante la stagione estiva di giugno – settembre), a partire dal 7 dicembre fino al 29 marzo 2020, con orario dalle 9 alle 16. Sono i benvenuti a candidarsi per il posto di lavoro tutti coloro che possiedano una particolare propensione a stare con i bambini e che nutrano un grande amore per la lettura.

 

Per poter fare domanda bisogna essere maggiorenni, possedere il diploma di maturità e, o avere esperienza di almeno 18 mesi in ambito educativo, o una laurea in ambito umanistico. Sono richieste ottime doti relazionali, in particolar modo con i bambini, capacità di problem solving, flessibilità e di essere automuniti.

 

Per maggiori informazioni e inviare le vostre candidature, potete rivolgervi a Benedetta Dallavalle al +39 349 5287216 o all’indirizzo benedetta.dallavalle@incontra.tn.it

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 06 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 luglio - 18:46

Il totale sale a 5.498 casi e 470 vittime da inizio epidemia. Sono 4.988 i guariti da Covid-19. Ci sono 3 pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere, nessuno in terapia intensiva

07 luglio - 19:44

L'appuntamento è domani, mercoledì 8 luglio, a partire dalle 11.30 in piazza Dante. "Obiettivo della manifestazione pacifica è quello di portare un chiaro segnale di dissenso nei confronti di questa politica di soppressione senza motivo di animali nel territorio trentino"

07 luglio - 17:46

L'incidente è avvenuto sulla strada regionale 11 intorno alle 13.30. L'auto ha invaso la corsia opposta e si è scontrata con un camion che trasportava silos

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato