Contenuto sponsorizzato

Vandalismi al centro Anffas di corso Buonarroti, Demagri: ''Gesto vile, ma non fermerà la caparbietà dei ragazzi e dei coordinatori''

Nella notte tra venerdì 9 e sabato 10 agosto qualche vandalo ha danneggiato la struttura, abbattendo il cartello con le istruzioni e rovinando la staccionata. Demagri: "E' un esempio di convivenza con la città e la creazione della struttura esterna per cani che è curata dai ragazzi è l'esempio di come il centro Anffas sia in grado di relazionarsi con il vicinato". Solidarietà anche da parte della Cisl Fp

Pubblicato il - 10 agosto 2019 - 19:43

TRENTO. Un atto di vandalismo, ma particolarmente fastidioso in quanto è andato a colpire i ragazzi di Anffas alla residenza di corso Buonarroti a Trento. A segnalare l'accaduto è Paola Demagri, consigliere provinciale del Patt, che proprio qualche settimana fa è stata in visita al centro e ha conosciuto gli ospiti e i responsabili, tra i quali Maurizio Menestrina, l'inventore del "pesce grazie".

 

"E' un esempio di convivenza con la città - afferma Demagri - la creazione della struttura esterna per cani che è curata dai ragazzi è la dimostrazione di come il centro Anffas sia in grado di relazionarsi con il vicinato. Il progetto condiviso con il Comune e Dolomiti Energia è nato per riqualificare un'area che era trascurata, che è stata trasformata in spazio a servizio dei cittadini".

 

Purtroppo nella notte tra venerdì 9 e sabato 10 agosto qualche vandalo ha danneggiato la struttura, abbattendo il cartello con le istruzioni e rovinando la staccionata. "Un gesto vile - prosegue la consigliera provinciale - che non fermerà il progetto e la caparbietà dei ragazzi di Anffas e del coordinatore Menestrina di creare bellezza".

 

Anzi, l'esponente delle Stelle alpine rilancia l'importanza di sostenere queste realtà. "La politica - conclude Demagri - deve essere al fianco di queste esperienze e condannare senza appello chi rovina il lavoro di queste persone speciali, tornerò a trovare i ragazzi nei prossimi giorni: invito anche l’assessora Segnana a ritirare il “pesce grazie” e sostenere il centro".

 

Nel frattempo arriva anche la solidarietà al centro da parte della Cisl Fp del segretario Giuseppe Pallanch

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 06:01
Il consigliere provinciale di Futura Paolo Zanella chiede chiarimenti in merito alle classi 'particolari' di indirizzo bilinguistico e musicale [...]
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato