Contenuto sponsorizzato

Al Brennero continuano i controlli ma non c'è alcun blocco. Il Centro operativo autostradale: "Il traffico procede normalmente"

Mentre in mattinata sono cominciati i controlli a campione delle forze dell'ordine austriache, da Vienna giungono voci di un imminente blocco del Brennero per evitare la diffusione del virus. L'ente che gestisce l'autostrada e gli organi di coordinamento delle polizie stradali smentiscono però ogni chiusura. Il Coa: "Tutto regolare"

Pubblicato il - 10 marzo 2020 - 13:29

BRENNERO. Voci contrastanti arrivano dalle due parti del confine riguardo al transito da e verso l'Austria. Secondo fonti austriache, infatti – su tutte il quotidiano Der Standard – il premier Sebastian Kurz avrebbe concordato con l'Italia il blocco del confine, ai fini di frenare la trasmissione del contagio.

 

Rispetto al provvedimento, di sicuro eccezionale, di chiudere il transito tra Italia ed Austria, non sono però seguite conferme da parte italiana. Raggiunti al telefono, né le autorità dell'A22 né il Centro operativo autostradale, organo che coordina i servizi di polizia stradale operanti lungo l'intero asse della Brennero-Modena, hanno accreditato le voci provenienti dagli organi di stampa del vicino settentrionale.

 

Tutto procede in maniera regolare, con controlli a campione da parte delle forze dell'ordine austriache e di quelle italiane, impegnate a far rispettare il Dpcm e a richiedere dunque le motivazioni degli spostamenti tramite autocertificazione. Nessun blocco è stato dunque messo in atto”, dicono dal Coa.

 

In attesa di capire gli sviluppi, quindi, sull'autostrada A22 la circolazione prosegue normalmente in entrambe le direzioni e il passo del Brennero continua ad essere aperto. Il governo austriaco, di contro, ha cominciato a emettere una serie di misure simili a quelle disposte nei giorni precedenti nel nostro Paese. Tra queste il contingentamento degli ingressi negli eventi pubblici, la chiusura di scuole ed università e la richiesta ai cittadini austriaci attualmente presenti sul suolo italiano di rientrare e di sottoporsi per due settimane all'autoisolamento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 aprile - 16:14
Nelle ultime 24 ore sono state registrati 63 nuovi contagi a fronte di 1.966 tamponi per un rapporto contagi/test del 3,6%
Cronaca
16 aprile - 16:05
Il presidente si è confrontato con l'Apss e visti i dati in calo del contagio ha deciso di procedere come da accordi intrapresi con Salvini negli [...]
Cronaca
16 aprile - 15:31
L'impatto è avvenuto poco prima delle 15 tra Avio/Ala e Affi in direzione Sud. Solo ieri un altro drammatico scontro: ancora un tamponamento tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato