Contenuto sponsorizzato

Bloccati da neve e ghiaccio, tre ventenni portati in salvo dal soccorso alpino

I tre ragazzi erano partiti da Ossana con l’intenzione di raggiungere il Bivacco Stalon de Bon in Valpiana quando hanno smarrito il sentiero. Raggiunti con la motoslitta e il quad vista la presenza di neve e ghiaccio

Pubblicato il - 31 gennaio 2020 - 11:21

OSSANA. Si è concluso a tarda notte l'intervento che ha visto impegnati gli operatori del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino nel prestare aiuto a tre escursionisti ventenni bloccati in montagna.

 

I tre ragazzi erano partiti da Ossana con l’intenzione di raggiungere il Bivacco Stalon de Bon in Valpiana quando hanno smarrito il sentiero. Non riuscendo più a trovare la traccia, hanno deciso di chiamare il Numero Unico per le Emergenze 112 verso le 18 di ieri sera.

 

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino occidentale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l’intervento di otto operatori della Stazione Val di Sole e di un operatore della Stazione di Vermiglio.

 

I soccorritori sono saliti in quota fino a circa 1.200 metri con la motoslitta e il quad, vista la presenza di neve e ghiaccio. Successivamente hanno proseguito con gli sci fino a ritrovare i tre escursionisti, provati ma illesi, a una quota di circa 1.700 metri verso le 21.30. Dopo averli rifocillati, i soccorritori hanno equipaggiato i tre escursionisti di racchette e bastoncini da neve e li hanno accompagnati in sicurezza fino ai mezzi e poi a valle. Dopo essere stati visitati dai sanitari, non si è ritenuto necessario alcun ricovero in ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

21 ottobre - 17:23

I casi in Lombardia sono raddoppiati rispetto a ieri e sono decedute 20 persone, mentre il rapporto contagi/tamponi si attesta all'11%. Un'osservata speciale è Milano che ha fatto segnare 1.800 nuovi infetti. Anche a Verona saltano i Mercatini di Natale. Probabili misure restrittive del governo per il fine settimana

21 ottobre - 16:10

Ecco tutti i beni che verranno battuti all'asta del comune che si svolgerà martedì 3 novembre. Prima si potranno andare a visionare gli oggetti e poi si potrà fare la proposta in busta chiusa. Ecco la lista e come partecipare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato