Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, altri 12 decessi e i ricoveri aumentano: la situazione non migliora in Trentino

Giornata difficile quella appena trascorsa sul fronte Covid. Si segnala una persona in più in terapia intensiva e sei ricoveri in media intensità

Pubblicato il - 29 December 2020 - 17:07

TRENTO. Giornata pessima sul fronte Covid per il Trentino. La situazione non accenna a migliorare e così nelle ultime 24 ore si contano altre 12 vittime, una persona in più in terapia intensiva e sei ricoveri in più in media intensità. I contagi sono 282 (tra antigenici e molecolari) su 3.082 tamponi per un rapporto contagi/tamponi che resta sul 9,1%. Insomma la situazione rimane estremamente critica con i decessi che arrivano ad essere in totale, dall'inizio dell'epidemia, 984.  

 

Nel dettaglio, dei nuovi casi positivi, 80 sono asintomatici mentre i paucisintomatici sono 170. I bambini con meno di 2 anni contagiati oggi sono 2, mentre i ragazzi in età scolare sono 13. È sempre alta inoltre la percentuale di ultra settantenni che continuano a essere contagiati: oggi ne risultano altri 51 e si rinnova l’appello delle autorità sanitarie affinché vengano seguite le misure di prevenzione (mantenere le distanze, indossare le mascherine, lavarsi frequentemente e in maniera accurata le mani).

Le conseguenze più gravi dell’infezione coincidono come noto con l’età avanzata che si accompagna spesso a fragilità di vario tipo. Dei 12 decessi di oggi (5 donne e 7 uomini), la maggior parte riguardano persone con più di 80 anni (93 anni la vittima più anziana e 72 quella più giovane). La situazione negli ospedali vede un aumento del numero delle dimissioni (ieri sono state 22) anche se rimane ancora inferiore a quello dei nuovi ricoveri (36 ieri).

 

I pazienti ricoverati sono 426 (ieri erano 419), di cui 46 in rianimazione (1 in più rispetto a ieri). Fortunatamente c’è anche un forte incremento del numero dei guariti che aumentano di 234 nuovi casi (il totale da inizio pandemia diventa pertanto 18.571). Torna alto anche il numero dei tamponi: ieri il Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento ne ha analizzati 1.543, mentre a San Michele se ne sono contati 323. Risultano essere stati 1.214 invece i tamponi antigenici notificati all’Azienda sanitaria.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
03 agosto - 06:01
La Giunta leghista ha approvato il nuovo modello organizzativo dell’Apss, ma sulla riforma però incombe lo spauracchio dei pensionamenti. Per [...]
Cronaca
02 agosto - 16:45
Sono stati analizzati 421 tamponi tra molecolari e antigenici, trovati 12 positivi. Ci sono 10 persone in ospedale, 1 paziente in terapia [...]
Cronaca
02 agosto - 20:28
Due persone sono state trasportate all'ospedale per accertamenti e approfondimenti. L'incidente è avvenuto sulla strada che collega Andalo e Fai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato