Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, anche la farmacia di Madonna Bianca pronta a effettuare i test antigenici. Il Comune: ''Potenzialità di 1.200 tamponi alla settimana''

Una nota che segue anche quanto dichiarato dall'assessora provinciale Stefania Segnana in conferenza stampa e tramite comunicato: "'Ad oggi - si legge nel testo - sono circa 500 i tamponi fatti presso le 15 farmacie''. E' prevista un'estensione degli orario alla farmacia di Piedicastello

Di Luca Andreazza - 18 November 2020 - 12:28

TRENTO. La farmacia Madonna Bianca è pronta a effettuare il servizio dei test antigenici e l'operatività parte da lunedì 23 novembre. "Viene inoltre esteso l'orario del punto di Piedicastello", spiega la nota del Comune di Trento e delle Farmacie comunali.

 

Il servizio deve essere supportato da prescrizione medica e si può prenotare attraverso il Cup online e i nuovi orari dei punti Covid dalla prossima settimana sono per Madonna Bianca dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30 e dalle 15.30 alle 18.30, il sabato dalle 8.30 alle 11.30, mentre a Piedicastello dal lunedì al venerdì dalle 13.30 alle 17.15, il sabato dalle 9.30 alle 15.30.

 

"Le due farmacie - prosegue la nota - garantiscono un servizio con accesso ogni tre minuti e con una potenzialità di 1.180 tamponi alla settimana: 660 test a Madonna Bianca e 520 a Piedicastello".

 

Una nota che segue anche quanto dichiarato dall'assessora provinciale Stefania Segnana in conferenza stampa e tramite comunicato: "'Ad oggi - si legge nel testo - sono circa 500 i tamponi fatti presso le 15 farmacie''.

 

La prima a partire è stata proprio la farmacia di Piedicastello (il 9 ottobre) e questa a lunedì 16 novembre aveva eseguito da sola 1.197 tamponi antigenici. Poi era partita il 2 novembre la farmacia di Pomarolo e quella di Riva del Garda e entrambe avevano superato quota 700. Insomma solo tre farmacie avevano eseguito oltre 2.500 tamponi, cinque volte di più rispetto ai 500 segnalati dall'assessora Segnana alla comunità. 

 

Attiva anche la farmacia di Civezzano: "Siamo partiti da una settimana a fare i tamponi antigenici e mediamente eseguiamo 15/20 test ogni ora. In questo momento - aveva spiegato a Il Dolomiti il titolare dell'esercizio e presidente dell'associazione titolari di farmacia, Paolo Betti - effettuiamo questo servizio per 8 ore nell'arco della settimana".

 

Da giorni, poi, si sono aggiunte altre 12 farmacie, altre 4 da ieri e altre 4 si aggiungeranno nei prossimi giorni. C'è un fortissimo interesse della popolazione a effettuare i test, la richiesta avanzata da diverse farmacie è quella di aprire l'opportunità ai privati, ma la Provincia sembra andare nella direzione opposta (Qui articolo). 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 dicembre - 16:06
Sono stati analizzati 9.682 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 176 positivi e 0 decessi. Ci sono 60 persone ricoverate in [...]
Cronaca
03 dicembre - 17:23
Secondo una prima ricostruzione i due camion sono rimasti coinvolti in un tamponamento, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i [...]
Società
03 dicembre - 15:48
Il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti: "La gara odierna è un passo avanti per rafforzare le dotazioni del Nucleo elicotteri nell'ottica [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato