Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, contagi in Alto Adige. Continuano ad aumentare a Bolzano ma anche a Laives. Sono oltre 2100 le persone in quarantena

Le persone positive al Coronavirus in Alto Adige salgono a  682 casi e ci sono 31 decessi.

Pubblicato il - 22 marzo 2020 - 14:21

BOLZANO. Sono oltre 2100 le persone che si trovano in questo momento in isolamento domiciliare in Alto Adige.

 

Nelle ultime 24 ore sono 59 i nuovi casi che l'azienda sanitaria provincia ha registrano e sono distribuito un po' su tutto il territorio.

 

Le persone positive al Coronavirus in Alto Adige si colloca quindi  a 682 casi e ci sono 31 decessi.

 

Per quanto riguarda i singoli comini vediamo che Bolzano continua ad essere avanti con 153 casi e subito dopo è sempre seguito da Castelrotto che registra 47 casi di persone positive, uno più di ieri. Aumentano i contagiati anche a Laives che passa a 17 positivi mentre Merano rimane a 39 casi.

 

Qui i casi positivi per comune di residenza

 

 

 

Qui le persone in quarantena

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 04:01

In queste ore i vertici dell'Ordine dei medici sono scesi in campo per evidenziare preoccupazioni, riportare perplessità e criticità del sistema, ma anche proposte per migliorare la situazione in questa fase delicata della seconda ondata di Covid-19. Un settore attenzionato è quello delle Rsa

27 ottobre - 20:24

Recentemente la Pat ha modificato i criteri dell'isolamento della classe: 2 alunni per il primo ciclo dell'infanzia, 1 studente negli istituti superiori. I pediatri: "Sono decisioni politiche. I minorenni sono spesso asintomatici e pauci-sintomatici e questo è rassicurante dal punto di vista del decorso della malattia, ma comunque c'è un fattore di rischio legato alla contagiosità che poi può arrivare in famiglia"

27 ottobre - 20:09

Tra i nuovi contagiati, 146 persone presentano sintomi, 3 casi sono ricondotti alla fascia d'età 0-5 anni, 15 positivi invece tra 6-15 anni, mentre 30 infezioni riguardano gli over 70 anni. Ci sono inoltre 33 nuovi casi tra bambini e ragazzi in età scolare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato