Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, aumentano i casi a Bolzano, Laives e Bressanone. Sei nuovi contagiati a Tesimo

Crescono i casi a Bolzano, Laives, Bressanone, Merano e Brunico. Tra i centri più piccoli importante è l'incremento registrato da ieri del paese di Tesimo (6 nuovi casi), mentre continuano ad aumentare i contagi ad Appiano sulla Strada del Vino (2 nuovi contagiati), tra i luoghi in assoluto più colpiti in provincia. Oltre 3100 le persone costrette all'isolamento o alla quarantena domiciliare. I decessi salgono a 215

Di Davide Leveghi - 13 aprile 2020 - 13:41

BOLZANO. Salgono i dati del contagio da Covid-19 in Alto Adige, dove rispetto al bollettino di Pasqua dell'Azienda sanitaria il numero di vittime ha registrato un incremento di 11 unità, mentre 51 sono state le persone risultate positive al tampone. Il bilancio complessivo, pertanto, si attesta su 251 vittime e 2145 contagiati.

 

Tra i 215 deceduti l'età media, come visibile dalla tabella, risulta piuttosto alta. Molti i deceduti con più di 75 anni, mentre 4 sono quelle al di sotto dei 60. Osservando la ripartizione per Comune, tante risultano essere in percentuale rispetto alla popolazione le morti per Castelrotto (17), Appiano sulla Strada del Vino (27), San Leonardo in Passiria (9) e Selva Val Gardena (7).

 

 

 

 

I numeri dei contagi, come detto precedentemente, hanno registrato un aumento di 51 casi positivi. Il numero più alto si è registrato a Bolzano con 12 casi (cifra che porta la conta delle persone contagiate da 445 a 457), seguita da Tesimo con 6 casi (passano così da 7 a 13), Laives (da 90 a 94) e Bressanone (da 89 a 93) con 4, Merano (da 91 a 94) con 3, Appiano (da 142 a 144) e Brunico (da 73 a 75) con 2.

 

Un solo nuovo caso si è registrato invece nei seguenti Comuni: Badia (che passa così da 32 a 33 casi), Bronzolo (da 10 a 11), Cortaccia (da 5 a 6), Falzes (da 9 a 10), Magrè (da 1 a 2), Moso in Passiria (da 13 a 14), Nalles (da 4 a 5), Naz Sciaves (da 10 a 11), Racines (da 23 a 24), San Genesio (da 15 a 16), Tires (da 2 a 3) e Val di Vizze (da 17 a 18).

 

 

 

 

Infine i dati sulle persone in isolamento o quarantena domiciliare vedono attualmente 3125 persone costrette al rispetto di queste misure. Fino ad ora, complessivamente, sono state 7190 quelle che in Alto Adige si sono dovute sottoporre a provvedimenti del genere. Alto, invece, rimane il numero degli operatori sanitari contagiati. Con i 2 registrati nelle ultime 24 ore, il numero sale infatti a 213.

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 19:58
Trovati 85 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 130 guarigioni. Sono 1.367 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
18 aprile - 19:42
Da domani (19 aprile) in Trentino bar e ristoranti potranno effettuare il servizio ai tavoli all’aperto dalle 5 alle 18. Ecco tutte le nuove [...]
Cronaca
18 aprile - 19:27
E' enorme il cordoglio in Trentino, così come nel mondo del miele e della ristorazione. L'imprenditore è morto all'ospedale Santa Chiara di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato