Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, ecco dove sono stati trovati i 229 positivi con i picchi di Trento, Rovereto e Tesero. Telve al 3,9% di rapporto contagi/residenti

Anche oggi, come quasi sempre negli ultimi giorni, si è verificato il sorpasso dei guariti rispetto ai nuovi contagiati trovati 

Di L.P. - 27 November 2020 - 19:40

TRENTO. In un quadro di costante calo di persone positive con un livello che, in valore assoluto (per la protezione civile 2.309 per l'Apss 2.4141), è il secondo più basso di tutta Italia (meglio fa solo la piccola Valle d'Aosta che ha meno abitanti della sola Trento e conta 1.547 positivi mentre il piccolo Molise ne ha già qualcuno in più: 2.625) restano molto preoccupanti i dati sui ricoveri, i decessi e le terapie intensive (quadrupli rispetto, per esempio, alle due citate Valle d'Aosta e al Molise) con 348 persone ricoverate nel reparto di malattie infettive, 60 in alta intensità e 44 in terapia intensiva e si registrino altri 8 decessi.

 

Le ragioni di questo sfasamento di dati ve le abbiamo spiegate tante volte ed è legato all'essenza di comunicazione rispetto ai positivi agli antigenici (alla fine il territorio con dati più simili in termini di ricoveri, terapie intensive e decessi è proprio il vicino Alto Adige che però ha 11.483 positivi più oltre 3.000 trovati con i tamponi antigenici).

 

Per quanto riguarda i dati odierni i positivi comunicati ufficialmente dalla Pat sono 229 a fronte di 268 guariti. Ecco allora il quadro dei positivi ai tamponi molecolari divisi per comuni con Trento che registra 45 nuovi contagiati, Rovereto che ne registra 17 e Tesero che ne fa segnare altri 11 raggiungendo una percentuale di positivi in rapporto alla popolazione solo da molecolari al 2,1% (la soglia per diventare zona rossa è il 3% ma anche con i tamponi antigenici). Sopra la soglia del 3% solo con i tamponi molecolari è Telve che è al 3,9% ma non è stata messa in zona rossa perché i contagi si stanno sviluppando soprattutto in una struttura con anziane religiose (e come nei casi delle Rsa non vengono conteggiati ai fini del provvedimento).

 

Ecco i positivi: Trento 45; Rovereto 17; Tesero 11; Pergine Valsugana, Mezzolombardo, Riva del Garda e Castello Tesino 7; Ala e Civezzano 6; Cles 5; Lavis, Caldonazzo, Grigno, Isera, Ziano di Fiemme 4; Mori, Mezzocorona, Dro, Brentonico, Castel Ivano, Moena, Folgaria, Sant'Orsola, Sover 3 contagi; Predazzo, Storo, Cavalese, Tione di Trento, Cavedine, Castello Molina di Fiemme, Vallelaghi, Calliano, Segonzano, Primiero, Tenna 2 contagi.

 

Levico Terme, Baselga di Piné, Predaia, Ville d'Anaunia, Altopiano della Vigolana, Cembra Lisignago, Malé, Telve, San Michele, Borgo d'Anaunia, Giovo, Ville di Fiemme, Fornace, Aldeno, Villa Lagarina, Campitello di Fassa, Dimaro Folgarida, Fierozzo, Roveré, Livo, Drena, Novaledo, Castelnuovo, Denno, Ossana, Valfloriana, Ospedaletto, Bieno 1 contagio. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 January - 17:41

Sono stati trovati 39 casi tra gli over 70 e 4 tra gli under 5. Ci sono 17 classi in isolamento. Oggi comunicati 7 decessi di cui 6 in ospedale. Sale il numero dei pazienti in terapia intensiva

16 January - 18:25

La società ha comunicato che da lunedì consegnerà all'Italia il 29% di filiale di vaccino in meno rispetto a quanto era stato stabilito dal contratto. Ad inizio della prossima settimana, intanto, riceveranno la seconda dose le persone che si sono vaccinate per prime il 27 dicembre scorso

16 January - 11:50

Di fronte al viavai nei pressi di un B&B di Bolzano, gli agenti hanno deciso di intervenire. Avvicinatisi, hanno sentito il rumore dello sciacquone, decidendosi così di fare irruzione. All'interno, c'erano i soldi e ciò che rimaneva delle dosi di cocaina

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato