Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, 34 morti a Bolzano dall'inizio dell'epidemia, 14 a Merano. Ci sono 7 nuovi casi a Terlano

Sono 50 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva negli ospedali altoatesini. A oggi ci sono inoltre 9 pazienti ricoverati in reparti di terapia intensiva in Austria e in Germania. Sono 68 i nuovi positivi in Alto Adige per un totale che si attesta a 1.859 casi. Sono 325 le persone guarite

Di L.A. - 08 aprile 2020 - 16:45

BOLZANO. Sono 68 i nuovi positivi in Alto Adige per un totale che si attesta a 1.859 casi. Sono 6 i decessi nella ultime 24 ore per un totale di 178 morte a causa del Covid-19, 111 si sono spenti negli ospedale e 67 nelle case di riposo. Sono 325 le persone guarite (Qui articolo).

 

Sono ricoverati complessivamente 229 pazienti Covid-19 nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco. Altre 56 persone in totale son in cura nelle strutture convenzionate, quali la clinica Villa Melitta, la clinica Bonvicini a Bolzano e la clinica S. Anna di Merano.

 

Ci sono 34 morti Bolzano dall'inizio dell'epidemia, quindi 23 ad Appiano, 15 a Castelrotto e 14 a Merano. Sono 9 decessi a Ora Ortisei, 8 a S. Leonardo in Passiria e 7 a Selva val Gardena. E ancora 6 vittime a Laives, 5 a Montagna, 4 a BressanoneBrunico Vipiteno, compreso la bimba di 5 anni, quindi 3 in valle Aurina, 2 a Laion, Lana, Egna, Villabassa, Renon, Trodena Varna.

 

Un morto a Badia, Marebbe Curon Venostavalle Casies, Caldaro, ChiusaNaz-Sciaves, Val di Vizze, Rifiano, S. Cristina val  GardenaTesimo, Senale-S. Felice, Funes, Vandoies, Monguelfo-Tesido e Nova Levante.

 

 

Sono 50 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva negli ospedali altoatesini. A oggi ci sono inoltre 9 pazienti ricoverati in reparti di terapia intensiva in Austria e in Germania.

 

Sono 14 i positivi a Bolzano (390 casi), poi 7 contagi a Terlano (27 casi) e 5 positivi a San Leonardo in Passiria (33 casi).

 

Più 4 ad Appiano (122) e Laives (78 casi), più 3 a Brunico (43 casi) e più 2 a Badia (31 casi), Lana (13 casi), Ora (37 casi) e Tirolo (4 casi)

 

Un nuovo contagio a Aldino (5 casi), Andriano (3 casi) e Castelbello-Ciardes (2 casi), Castelrotto (80 casi), Cortaccia (4 casi), Corvara (21 casi) e Fiè allo Sciliar (12 casi), Gais (7 casi), Gargazzone (2 casi), La Valle (10 casi), Merano (84 casi), Moso in Passiria (13 casi), Racines (22 casi), Renon (14 casi), San Candido (20 casi) e San Genesio (10 casi). 

 

 

Gli operatori dell’Azienda sanitaria positivi al test del Coronavirus sono 191A questi si aggiungono 11 medici di medicina generale e 2 pediatri di libera scelta.

 

Ci sono 3.426 persone attualmente si trovano in quarantena obbligatoria o in isolamento domiciliare, 3.625 sono le persone che hanno già concluso la quarantena e l’isolamento domiciliare. Finora sono 7.051 i cittadini ai quali sono state imposte misure di quarantena.

 

LE IMMAGINI. Come si è evoluto il contagio in Alto Adige

 

I numeri in breve:

tamponi effettuati ieri: 1.104

tamponi positivi sino a questa mattina (8 aprile): 68

numero complessivo dei tamponi effettuati: 18.870

numero delle persone sottoposte al test: 9.752

numero delle persone positive al Coronavirus: 1.859

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri ed a Colle Isarco: 229

pazienti ricoverati in cliniche convenzionate: 56

numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva: 50

numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva all'estero: 9

casi sospetti: 56

decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria: 111

decessi complessivi (incluse le case di riposo): 178

persone in quarantena obbligatoria o isolamento: 7.051

persone in isolamento domiciliare: 3.426

persone che hanno concluso la quarantena e l’isolamento domiciliare: 3.625

persone guarite: 325

collaboratori dell’Azienda sanitaria positivi al test: 191

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 13

Le tabelle con il numero delle persone positive, suddivise per Comune, e con i dati relativi alle persone in quarantena, verranno allegate al presente comunicato appena disponibili.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 09:39

Attorno alle 9 una densa colonna di fumo si è alzata da una casa. Le fiamme hanno avvolto il tetto di un'abitazione a Verla di Giovo, in Val di Cembra. Sul luogo diversi corpi dei vigili del fuoco per domare l'incendio

20 ottobre - 09:09

A causa dell'auto incidentata, rimasta bloccata sulla carreggiata, lungo la strada statale 47 della Valsugana si sono formate lunghe code, i mezzi procedono a passo d’uomo. C’è anche un ferito trasportato in ambulanza all’ospedale

20 ottobre - 05:01

Il racconto dell’altra faccia della prima linea contro il coronavirus, la storia di Veronica Righi che si occupa di ricostruire i contatti stretti dei positivi: “Come assistenti sanitari siamo pochi in Italia, prima nessuno ci conosceva ma con la pandemia la gente inizia a capire cosa facciamo”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato