Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Alto Adige, 7 morti nelle ultime 24 ore e i contagiati sono oltre 1.000

L'Azienda sanitaria dell'Alto Adige ha valutato nel corso della giornata di ieri sono stati valutati 776 tamponi, 93 dei quali sono risultati positivi. Il numero delle persone positive al test del coronavirus si attesta a 1.003. Sono 47 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva.  Gli operatori sanitari positivi a Covid-19 sono attualmente 118.

Pubblicato il - 27 marzo 2020 - 11:51

TRENTO. Sono 93 i nuovi positivi in Alto Adige e si supera la barriera dei mille positivi a Covid-19. Sono 7 i decessi nelle ultime 24 ore e sono 60 le vittime totali in questa emergenza. 

 

L'Azienda sanitaria dell'Alto Adige ha valutato nel corso della giornata di ieri sono stati valutati 776 tamponi, 93 dei quali sono risultati positivi. Il numero delle persone positive al test del coronavirus si attesta a 1.003. Complessivamente sono stati effettuati, a livello provinciale, 8.520 tamponi su 5.215 persone.


Nei normali reparti dei sette ospedali dell’Azienda sanitaria sono ricoverati 214 pazienti Covid-19 ai quali si aggiungono 71 casi sospetti. Sono 47 le persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva. Il numero dei decessi legati a Covid-19 è di 60 persone

 

Sono 3.669 le persone che attualmente si trovano in quarantena obbligatoria. Gli operatori dell’Azienda sanitaria positivi al test del coronavirus sono attualmente 118. A questi si aggiungono 10 medici di medicina generale e 2 pediatri di libera scelta. Il numero complessivo è quindi di 130 persone. E’ aumentato anche il numero delle persone guarite che ad oggi sono 64.

 

I numeri in breve:

tamponi effettuati tra ieri e questa mattina (27 marzo): 776

tamponi positivi sino a questa mattina: 93

numero complessivo dei tamponi effettuati: 8.520

numero delle persone sottoposte al test: 5.215

numero delle persone positive al Coronavirus: 1.003

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 214

numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva: 47

casi sospetti: 71

decessi tra ieri e questa mattina: 7

decessi complessivi: 60

persone in quarantena obbligatoria: 3.669

persone guarite: 64

collaboratori dell’Azienda sanitaria positivi al test: 118

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 12

 

Situazione nelle case di riposo (aggiornata alla sera del 26 marzo)

Di seguito i dati delle persone risultate positive in 45 delle 77 case di riposo provinciali comunicati all’apposita Unità di crisi aggiornati a ieri sera (26 marzo):

Residenti nelle case di riposo risultati positivi al test Covid-19: 96 nelle strutture + 8 in ospedale (rispetto al 24 marzo: 94 + 6)

Residenti nelle case di riposo in isolamento: 276 (rispetto al 24 marzo: 278)

Residenti deceduti: 10 (rispetto al 24 marzo: 9)

Operatori positivi al test: 55 (rispetto al 24 marzo: 57)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 gennaio - 20:31

Sono 246 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 6 decessi, mentre sono 28 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

23 gennaio - 19:50

Oggi la conferenza Stato - Regioni, Fugatti: ''I programmi dell'arrivo dei vaccini sono saltati. Ci dobbiamo arrangiare con gli strumenti che abbiamo. Con i vaccini, purtroppo, ci vorrà molto tempo per avere un numero alto di somministrazioni nella popolazione”

 

23 gennaio - 18:42

Cala il numero dei pazienti in ospedale ma sale quello delle terapie intensive. Altri 6 decessi. Sono state registrate 24 dimissioni e 187 guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato