Contenuto sponsorizzato

Coronavirus in Trentino, 8 positivi a San Giovanni e 7 casi a San Martino di Castrozza. Ecco i 29 Comuni del contagio e dove sono avvenuti i 5 decessi

Oggi sono partite le prime vaccinazioni, somministrate a un campione rappresentativo delle professioni sanitarie e assistenziali tra 7 ospedali e 7 Rsa. Attualmente sono 401 i pazienti in ospedale di cui 45 in terapia intensiva e 58 in alta intensità

Di Luca Andreazza - 27 dicembre 2020 - 19:33

TRENTO. Ci sono 21.671 casi e 967 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus da inizio epidemia, sono 18.844 i guariti da inizio emergenza e 1.860 gli attuali positivi al tampone molecolare. Sono stati, purtroppo, comunicati 5 decessi di cui 4 in ospedale. Le morti sono state attribuite ai Comuni di Trento (3 vittime), Rovereto e Riva del Garda. Il bilancio è di 497 decessi in questa seconda ondata di Covid.

 

Oggi sono partite le prime vaccinazioni, somministrate a un campione rappresentativo delle professioni sanitarie e assistenziali tra 7 ospedali e 7 Rsa (Qui articolo). Poi nelle prossime settimane si parte con la campagna di massa: si comincia dalle persone più anziane e fragili.

 

Sono 401 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva 58 in alta intensità. Sono 86 i positivi comunicati a Ministero e Protezione civile pubblicati nelle tabelle: 60 nuovi positivi e 26 molecolari già antigenici. Sono stati trovati invece 172 casi tra i 60 nuovi positivi al molecolare e 112 contagiati risultati dai test antigenici (Qui articolo).

 

Nel dettaglio i risultati dei tamponi molecolari. A Trento sono stati trovati 27 contagi che si porta a 448 attuali positivi, 8 positività a San Giovanni di Fassa (20 attuali positivi) e 7 casi a Rovereto (173 attuali positivi) e Primiero San Martino di Castrozza (38 attuali positivi).

 

Ci sono 3 infezioni a Lavis (38 attuali positivi), Predazzo (15 attuali positivi) e Campodenno (6 attuali positivi). Poi 2 contagi a Cles (38 attuali positivi), Borgo Valsugana (52 attuali positivi) e Mezzocorona (17 attuali positivi), Ala (29 attuali positivi) e Caldonazzo (10 attuali positivi).

 

E ancora 1 positivo a Riva del Garda (42 attuali positivi), Pergine (72 attuali positivi), Mori (39 attuali positivi), Dro (15 attuali positivi), Tesero (9 attuali positivi), Cavalese (14 attuali positivi), Brentonico (13 attuali positivi), Telve (11 attuali positivi), Madruzzo (10 attuali positivi), Moena (6 attuali positivi), Isera (16 attuali positivi), Pomarolo (5 attuali positivi), Sover (2 attuali positivi), Ospedaletto (4 attuali positivi), Drena (1 attuale positivo), Lona-Lases (1 attuale positivo) e Palù del Fersina (2 attuali positivi).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 gennaio - 05:01

Ad alcuni sanitari, invece della prima dose del vaccino, è stata somministrata per errore una semplice soluzione fisiologica. Ora, anziché presentarsi per il richiamo dovranno essere sottoposti a un test sierologico per capire chi ha ricevuto il vaccino e chi no

21 gennaio - 19:47

Sono 279 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 7 decessi, mentre sono 27 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

21 gennaio - 20:22

L'albergo su corso Rosmini nel centro storico della città della Quercia resta operativo e cerca di reggere un mercato profondamente stretto e diverso. Marco Zani: "Cerchiamo anche di mettere in rete le peculiarità della zona, la vicinanza del Monte Baldo, la Campana dei caduti e i musei, così come le tante possibilità offerte dalla Vallagarina. Ideato offerte speciali per fa lavorare anche il ristorante la sera"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato