Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, si è chiusa la campagna di screening di massa in Alto Adige: 343.227 cittadini testati e 3.185 positivi

Il dato corrisponde al 61,9% dei residenti in Provincia di Bolzano, quasi il 100% del target di 350 mila persone. Un grandissimo successo di partecipazione e il governatore Arno Kompatscher ha ringraziato la popolazione, così come tutta la macchina organizzativa

Di L.A. - 22 novembre 2020 - 20:53

BOLZANO. Si è conclusa la campagna di screening di massa in Alto Adige. Sono stati testati 343.227 cittadini e 3.185 sono i test risultati positivi, un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,9%. 

 

Un dato che corrisponde al 61,9% dei residenti in Provincia di Bolzano, quasi il 100% del target di 350 mila persone. Un grandissimo successo di partecipazione e il governatore Arno Kompatscher ha ringraziato la popolazione, così come tutta la macchina organizzativa.

 

Un'affluenza oltre ogni aspettativa, una raccolta dati che ora viene analizzata per pianificare l'uscita dal lockdown e la ripartenza dopo la scadenza dell'attuale ordinanza valida fino al prossimo 29 novembre (Qui articolo). 

 

La percentuale più alta di infezione è stata registrata nel comprensorio sanitario di Merano: 84.602 persone testate e 949 contagi (1,1%). Leggermente più contenuto il tasso di positività a Bressanone (50.380 persone e 498 casi: 1%) e Brunico (52.883 test e 528 infetti: 1%). Il comprensorio sanitario di Bolzano si attesta a 0,8% con 1.210 positivi a fronte di 155.362 test. 

 

Nel capoluogo altoatesino sono state testate 67.492 persone e 641 i positivi (0,9%), mentre Bressanone (169 casi su 15.749 cittadini) e Brunico (137 casi su 12.787 residenti) raggiungono l'1,1%. A Merano invece l'1,5% è risultato infetto: 355 contagi su 23.791 test. Nessun positivo a Anterivo con 223 persone. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 18:28

Sono stati analizzati 740 tamponi, 176 i test risultati positivi. Molto alto il rapporto contagi/tamponi si attesta al 23,8%

30 novembre - 18:24

Il presidente della Provincia Maurizio Fugatti si è prestato per un'iniziativa benefica. Il suo volto, con tanto di citazioni dialettali tratte dalle conferenze stampa sul Covid, è stato stampato su delle magliette da un negozio di Trento, il cui ricavato sosterrà dei "regali in sospeso" per famiglie in difficoltà. Il web, nemmeno a dirlo, si è già scatenato

30 novembre - 15:44

Da Roma arriva il via libera per procedere con la fase 2 per la sperimentazione del vaccino contro il coronavirus dell'italiana Reithera. Tra il primo gruppo di volontari sani, tra 18 e 55 anni, che si sono sottoposti all'inoculazione c’è Mirian Fadelli: “Ho deciso di farlo perché credo fortemente nella scienza e nella medicina”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato