Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, si è chiusa la campagna di screening di massa in Alto Adige: 343.227 cittadini testati e 3.185 positivi

Il dato corrisponde al 61,9% dei residenti in Provincia di Bolzano, quasi il 100% del target di 350 mila persone. Un grandissimo successo di partecipazione e il governatore Arno Kompatscher ha ringraziato la popolazione, così come tutta la macchina organizzativa

Di L.A. - 22 novembre 2020 - 20:53

BOLZANO. Si è conclusa la campagna di screening di massa in Alto Adige. Sono stati testati 343.227 cittadini e 3.185 sono i test risultati positivi, un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,9%. 

 

Un dato che corrisponde al 61,9% dei residenti in Provincia di Bolzano, quasi il 100% del target di 350 mila persone. Un grandissimo successo di partecipazione e il governatore Arno Kompatscher ha ringraziato la popolazione, così come tutta la macchina organizzativa.

 

Un'affluenza oltre ogni aspettativa, una raccolta dati che ora viene analizzata per pianificare l'uscita dal lockdown e la ripartenza dopo la scadenza dell'attuale ordinanza valida fino al prossimo 29 novembre (Qui articolo). 

 

La percentuale più alta di infezione è stata registrata nel comprensorio sanitario di Merano: 84.602 persone testate e 949 contagi (1,1%). Leggermente più contenuto il tasso di positività a Bressanone (50.380 persone e 498 casi: 1%) e Brunico (52.883 test e 528 infetti: 1%). Il comprensorio sanitario di Bolzano si attesta a 0,8% con 1.210 positivi a fronte di 155.362 test. 

 

Nel capoluogo altoatesino sono state testate 67.492 persone e 641 i positivi (0,9%), mentre Bressanone (169 casi su 15.749 cittadini) e Brunico (137 casi su 12.787 residenti) raggiungono l'1,1%. A Merano invece l'1,5% è risultato infetto: 355 contagi su 23.791 test. Nessun positivo a Anterivo con 223 persone. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 novembre - 20:42
Trovati 138 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 57 guarigioni. Sono 49 i pazienti in ospedale. Sono 830.700 le dosi di [...]
Cronaca
26 novembre - 19:58
Il giovane era scomparso ad ottobre dalla città tedesca di Ludwigshafen e questa mattina, in stato confusionale, ha avvicinato due agenti [...]
Cronaca
26 novembre - 19:03
Il governatore Arno Kompatscher: "Aumentare rapidamente il tasso di vaccinazione è il passo più importante da compiere per trascorrere [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato