Contenuto sponsorizzato

E' tra le costruzioni più antiche del Trentino, il Castello di Avio con i suoi torrioni ha riaperto i battenti

Di proprietà del Fai, dopo la chiusura imposta a causa dell'emergenza coronavirus il Castello di Avio ha metaforicamente abbassato il ponte levatoio per accogliere nuovamente i visitatori 

Foto tratta da : https://www.fondoambiente.it/luoghi/castello-di-avio
Pubblicato il - 07 June 2020 - 14:52

AVIO. E' una tra le costruzioni più antiche del Trentino. Il Castello di Avio ha aperto i battenti dopo la lunga chiusura provocata dal coronavirus

 

Stiamo parlando del primo grande complesso castellano - geograficamente parlando - a dare il benvenuto in Trentino ai viaggiatori che percorrono da sud le varie arterie che attraversano il fondovalle solcato dal fiume Adige. 

Stamattina il maniero, di proprietà del FAI, ha metaforicamente abbassato il ponte levatoio per accogliere i visitatori che stanno iniziando a riappropriarsi delle vecchie abitudini assaporando una vista che rimane tra le più suggestive del repertorio Trentino. 


Situato sulle pendici del Monte Vignola, il castello offre un panorama che arriva fin quasi a Verona. Imperdibile il colpo d’occhio sull’imponente mastio, la poderosa cinta muraria e le cinque torri. 

 

Tra i primi a varcare nuovamente la soglia stamani anche il presidente della Provincia autonoma di Trento. Maurizio Fugatti, a cui ha fatto da guida Alessandro Armani, responsabile della gestione operativa del Castello di Avio.

“Un po’ come questo Castello che è sempre stato una sentinella sulla valle - ha commentato Fugatti - anche noi dobbiamo continuare a vigilare perché questo virus è davvero un nemico insidioso. Per questo è opportuno osservare le regole del buon senso. Ma al tempo stesso non possiamo rinunciare a riconquistare la normalità del nostro vivere quotidiano”. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 16:16
Mentre l'Apss annuncia un'audizione di tutto il personale dell'unità operativa e l'ospedale è sempre più al centro dell'attenzione nazionale tra [...]
Cronaca
18 giugno - 13:48
E' enorme il cordoglio per la scomparsa di Nardelli nella notte tra giovedì 17 e venerdì 18 giugno a causa di un malore. Il sindaco di Cavalese, [...]
Ambiente
17 giugno - 18:48
Il primo lago d'Italia ad ospitare un Seabin è il Garda. L'obiettivo della campagna “Un mare di idee per le nostre acque” di Coop e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato