Contenuto sponsorizzato

Fermata per un controllo, nasconde sotto al vestito gli arnesi per lo scasso. Denunciata una 19enne

Una giovane di 19 anni è stata denunciata dopo che in un controllo della polizia ferroviaria di Trento avvenuto in stazione è risultata essere in possesso di un grosso cacciavite e di un pezzo di flacone per forzare le porte. Il tutto era nascosto sotto al vestito. La ragazza è stata denunciata e notificata con un foglio di via dal Comune del capoluogo

Pubblicato il - 18 August 2020 - 15:16

TRENTO. E' stata denunciata per possesso di arnesi atti allo scasso la giovane di 19 anni fermata per un controllo dagli agenti della sottosezione della polizia ferroviaria di Trento, nell'ambito dell'attività intensificata in concomitanza con il fine settimana di ferragosto.

 

Identificata, la giovane è stata sottoposta a perquisizione personale, durante la quale è emerso che sotto agli abiti portava un cacciavite di grosse dimensioni e una parte di un flacone di plastica, probabilmente utilizzato per forzare le serrature delle porte. Portata immediatamente in questura per le formalità di rito, la 19enne è stata segnalata all'autorità giudiziaria e notificata con un foglio di via obbligatorio dal Comune di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 15:55
La Giunta provinciale ha dato il via per il percorso organizzativo, amministrativo e di comunicazione necessario per l'apertura delle scuole [...]
Cronaca
23 aprile - 15:08
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Levico Termine e di Pergine che grazie all'intervento immediato sono riusciti a contenere le fiamme [...]
Cronaca
23 aprile - 13:30
Da lunedì praticamente tutta Italia tornerà gialla e il Governo ha dato un via libera a moltissime riaperture ma per le regioni non è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato