Contenuto sponsorizzato

Furti e rapine lungo la tratta ferroviaria tra Trento e Verona, 20enne arrestata dalla polizia

La donna è incappata in un controllo al Brennero mentre stava rientrando dall'Austria. Avendo un figlio di pochi mesi è stata posta agli arresti domiciliari

Pubblicato il - 15 October 2020 - 18:10

BRENNERO. Ricercata per furti e rapine è stata fermata al Brennero in arrivo dall'Austria. A finire arrestata è stata una donna di 20 anni.

 

Una pattuglia della polizia del Brennero, durante il normale pattugliamento, nei pressi del confine, ha effettuato il controllo della donna. Le prime verifiche hanno portato le forze dell'ordine a fare ulteriori approfondimenti ed è risultato che la 20enne aveva a suo carico un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Verona.

 

La donna, infatti, era stata riconosciuta quale autrice di una serie di furti e rapine perpetrati nel 2019, lungo la tratta ferroviaria compresa tra le province di Verona e Trento.

 

Poiché la giovane aveva con sé il figlio di pochi mesi, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata posta agli arresti domiciliari.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 27 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 novembre - 13:41
Secondo una prima ricostruzione l’automobile, con a bordo tre persone, stava percorrendo la strada sterrata che costeggia il fiume quando, per [...]
Cronaca
28 novembre - 13:55
Sul posto ad intervenire anche la polizia locale delle Giudicarie per la gestione del traffico. Numerose auto sono rimaste bloccate, situazione che [...]
Cronaca
28 novembre - 13:01
Continua a preoccupare la situazione epidemiologica in Alto Adige, per il secondo giorno consecutivo la provincia di Bolzano vede un numero di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato