Contenuto sponsorizzato

La Provincia vara un piano straordinario di vaccini per i bambini sprovvisti. All'apertura delle materne erano rimasti fuori in 939

Dopo l'apertura delle scuole materne in Alto Adige, ben 939 sono rimasti esclusi perché sprovvisti dei vaccini obbligatori. Per questo la Provincia di Bolzano ha varato un programma che permette ai genitori di ovviare a queste mancanze e poter così iscrivere i figli alle strutture prescelte. Il presidente Arno Kompatscher: "L'obbligo vaccinale statale si basa su conoscenze scientifiche ed è inteso quale tutela della salute pubblica"

Pubblicato il - 08 settembre 2020 - 19:29

BOLZANO. All'apertura delle scuole d'infanzia su oltre 15mila bambini ben 939 non avevano effettuato le vaccinazioni obbligatorie. Da parte sua, la Provincia di Bolzano non ha potuto che reagire con il pugno duro. “Non si entra”, ha tuonato il presidente Arno Kompatscher. Il rischio per gli altri bambini e per il personale, infatti, è troppo alto, specie in una fase di emergenza sanitaria globale.

 

Per questo, nel tentativo di permettere anche agli esclusi di rientrare in classe, la Giunta volkspartista ha deciso di varare un programma straordinario di vaccinazione della durata di tre settimane. “L'obiettivo – ha detto Kompatscher – è di consentire alle famiglie, che per varie ragioni non l'avessero ancora fatto, di far vaccinare i figli per iscriverli alla scuola per l'infanzia e ai servizi educativi per l'infanzia”.

 

L'obbligo vaccinale statale – ha aggiunto – si basa su conoscenze scientifiche ed è inteso quale tutela della salute pubblica. Ogni cittadino può avere un'opinione personale in merito, che può esprimere liberamente nel nostro sistema democratico”.

 

I genitori dei bambini in età prescolare interessati dalla questione, dunque, potranno prenotare le vaccinazioni – sono 10 quelle obbligatorie – avvalendosi degli appositi indirizzi e-mail loro comunicati. Il tutto a partire da giovedì 10 settembre. La documentazione vaccinale sarà a quel punto inviata al circolo didattico direttamente da parte dell'Ufficio igiene dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige oppure consegnata da parte dei genitori.

 

Solo allora, quando tutte le vaccinazioni obbligatorie saranno in regola, i bambini potranno essere iscritti nelle strutture prescelte. L'ingresso effettivo a scuola potrà in questo caso avvenire già il giorno successivo.

 

Secondo l'Asl, su un totale di 15946 iscritti alle scuole materne altoatesine sono stati circa 939 i piccoli sprovvisti delle vaccinazioni obbligatorie, pari al 5,9%. La percentuale più alta si è avuta tra il gruppo ladino, mentre la più bassa tra quello italiano, con 60 bambini esclusi dalle materne. Il caso non si è posto per i nidi, dove i bambini non vaccinati sono direttamente esclusi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 novembre - 11:08

Per la giornata contro la violenza sulle donne pubblichiamo la lettera di Erika Perraro, sorella di Eleonora brutalmente uccisa tra il 4 e il 5 settembre 2019 a Nago. Una lettera dura che chiede un cambio di passo e di approccio al problema della violenza sulle donne. Perché i convegni e le promesse dei politici (che ogni 25 novembre si assomigliano ciclicamente) sono importanti ma la realtà vuole risposte diverse, rapide ed efficaci perché per troppe donne il tempo da perdere, purtroppo, è già finito

25 novembre - 13:27

Secondo una prima ricostruzione all’origine dell’incidente potrebbe esserci un sorpasso azzardato. Nel frontale sono rimaste ferite due persone: il 31enne alla guida dell’auto si trova ricoverato in rianimazione, la prognosi è riservata

25 novembre - 13:01

Sono giorni di grande suspance e fermento per gli chef che aspettano l'uscita delle guide. Nelle scorse ore Brunel e Ghezzi, due amici de Il Dolomiti, premiati con le forchette dal Gambero rosso 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato