Contenuto sponsorizzato

Maltempo e arriva anche la neve. Nella notte fiocchi bianchi in Alpe di Siusi

La foto è stata pubblicata dal meteorologo provinciale Dieter Peterlin.  In Trentino continua il brutto tempo anche nel fine settimana 

Pubblicato il - 05 giugno 2020 - 08:56

BOLZANO. Neve a giugno, è successo nella notte in Alpe di Siusi. L'immagine del panorama imbiancato è stata postata sui social dal meteorologo provinciale Dieter Peterlin.

 

La perturbazione che sta attraversando il nostro territorio a partire da ieri pomeriggio ha portato pioggia e un abbassamento delle temperature. In alcune zone, come proprio l'Alpe di Siusi, questo ha fatto comparire anche i fiocchi bianchi. E' sempre Pertelin che spiega come in alcuni punti il limite della neve sia sceso fino ai 2 mila metri.

Per quanto riguarda il Trentino, le precipitazioni si esauriranno nel corso della mattinata e il cielo molto nuvoloso all'alba lascerà spazio ad ampie schiarite, almeno nelle vallate più ampie, con possibilità però di qualche locale rovescio nel corso del pomeriggio.

 

Brutto tempo, invece, nel weekend. Sabato soleggiato al mattino con probabilità di rovesci e temporali sparsi in aumento dal pomeriggio. Tra domenica e martedì tempo perturbato con cielo in gran parte nuvoloso e frequenti rovesci o temporali.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato