Contenuto sponsorizzato

Maltempo, il Comune di Trento: ''Scendono 10 cm di neve all'ora''. In azione 100 mezzi e quaranta spalatori

Dalle 7.30 quattro squadre di spalatori sono in azione in città; a questi sono stati affiancati anche tutti i giardinieri per procedere alla pulizia di aree e percorsi difficilmente accessibili dai mezzi

Pubblicato il - 28 December 2020 - 11:50

TRENTO. Sono molti i disagi sulle strade di Trento soprattutto in alcuni sobborghi dove la situazione della viabilità rimane critica.

 

Il Comune di Trento, in una nota, spiega che dalle 3.30 di questa notte sono entrati in funzione i mezzi spazzaneve per arginare i disagi delle copiosa nevicata in corso.

 

Tra le 4 a le 5 si è provveduto alla ri-salatura delle strade che era già stata fatta ieri. Poco dopo sono usciti i mezzi dotati di lame nei sobborghi collinari e dalle 6 anche in città.

 

Dalle 7.30 quattro squadre di spalatori sono in azione in città; a questi sono stati affiancati anche tutti i giardinieri per procedere alla pulizia di aree e percorsi difficilmente accessibili dai mezzi (scalinate, rampe pedonali, ecc.).

 

Tutte le aree che necessitano di spalatura manuale sono mappate e numerate in ordine di priorità. Altri gruppi di spalatori sono dislocati in quattro zone nevralgiche della città: in zona ospedale, vicino alla stazione ferroviaria, in zona Castello-Cervara per il traffico e all'esterno della BLM group arena per i tamponi drive-thru. Dalle 13 entreranno in azione anche le cosiddette “mini-pale” per la pulizia dei marciapiedi.

 

Attualmente i circa 100 mezzi (tra quelli dotati di lame e gli spargisale) e una quarantina di spalatori sono operativi nel cercare di pulire al meglio le strade. Tenuto conto che sta nevicando circa 10 cm di neve all'ora si tratta di un'operazione di pulizia che continuerà anche nelle prossime giornate.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 January - 14:10

Nello stesso giorno un comunicato rassicurava i giornalisti anche spiegando che alcuni di loro sarebbero andati al web (affidato in questi giorni, invece, anche a colleghi dell'Adige e Alto Adige) mentre una lettera chiariva loro di non farsi illusioni. Oggi il primo incontro con i rappresentanti sindacali è andato malissimo e la proprietà ha messo a nudo sé stessa ribadendo modi e metodi non degni di quest'epoca e la provincia di Trento scopre cosa vuol dire essersi consegnati a un monopolio 

21 January - 12:08

La normativa trentina impugnata da Roma, nel modificare la legge provinciale 4 del 1998 in particolare per quanto riguarda le modalità e le procedure di assegnazione delle concessioni, secondo il governo “avrebbe ecceduto rispetto alle competenze riconosciute alla Provincia dallo statuto speciale di autonomia” e violato l’articolo 117, primo comma della Costituzione, che impone il rispetto del diritto europeo, e in particolare il principio della libertà di concorrenza 'per' il mercato”

21 January - 12:22

Le temperature inferiori e le deboli precipitazioni hanno dato vita al fenomeno del gelicidio, all'origine del maxi-tamponamento che nella prima mattinata ha completamente bloccato la statale della Valsugana in direzione di Trento. L'esperto di MeteoTriveneto Giampaolo Rizzonelli ne spiega il funzionamento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato