Contenuto sponsorizzato

Morto un lupo per avvelenamento. L'animale rinvenuto in val Lavazzè

L'esemplare era in buone condizioni fisiche e pesava 32 chili. Circa un mese fa una lupa era stata investita sulla statale del Brennero tra Sorni e San Michele

Pubblicato il - 26 April 2020 - 15:13

RUMO. Sarebbe morto per avvelenamento anche se ancora non si conosce il come e il perché. Si tratta di lupo di 2-3 anni che è stato trovato senza vita in val Lavazzè tra la Val di Non e la Val di Sole. Il personale forestale della stazione di Rumo è stato contattato da un residente della zona che ha ritrovato la carcassa dell'animale che dal peso rilevato (32 chili) e da un primo esame si trovava in buone condizioni fisiche.

 

L’esame necroscopico preliminare, condotto ieri pomeriggio da personale veterinario, ha rilevato che la morte potrebbe essere, quindi, dovuta all’assunzione di veleno. Ulteriori esami che verranno condotti nei prossimi giorni dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie potranno confermare tale ipotesi e arrivare a capire di che tipo di veleno si tratti.

 

La zona del rinvenimento si colloca tra due aree occupate da altrettanti branchi, ad uno dei quali l’animale potrebbe dunque appartenere.

 

Circa un mese fa (era il 20 marzo) era stata trovata, sempre in Trentino, un altro lupo in buona salute morto a bordo strada. Si trattava di una femmina di quasi 32 chili. L'investimento era avvenuto tra la località Sorni e S.Michele all'Adige. In quel caso i primi esami veterinari condotti avevano accertato che la morte era da attribuire ad un forte impatto con un autoveicolo in transito: i traumi erano molteplici e la morte era stata immediata. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
27 maggio - 20:30
Dai risultati della ricerca presentata a Innsbruck emerge un chiaro divario tra Nord e Sud dell'Euregio per lo stress fisico, mentre è [...]
Politica
27 maggio - 20:54
Fratelli d'Italia ha voluto lanciare anche in Trentino la staffetta informativa, "Onda Tricolore contro le mafie", promossa dai Dipartimenti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato