Contenuto sponsorizzato

Nevica in tutto il Trentino. Cadono abbondanti i fiocchi anche a basse quote

Come nelle previsioni, l'intero territorio provinciale è al centro di precipitazioni che assumono anche a quote basse carattere nevoso. In alcuni casi dovrebbero superare perfino i 60 centimetri (sopra i 1400 metri). Piove intanto nei fondovalle, mentre per martedì si prevede la conclusione delle perturbazioni con l'arrivo del vento

Pubblicato il - 02 marzo 2020 - 15:51

TRENTO. E' un inizio settimana in controtendenza con l'ultimo periodo per il meteo in regione. Le temperature quasi primaverili della fine di febbraio hanno subito infatti un brusco cambio verso altre più consone al periodo. Precipitazioni a carattere piovoso in valle e nevoso stanno interessando il territorio trentino, come previsto e annunciato dalla protezione civile.

 

A partire dalla tarda mattinata di lunedì 2 marzo intense e abbondanti nevicate hanno cominciato a cadere sulle montagne della provincia. La quota neve è mediamente attestata attorno ai 900 metri, con locali quote inferiori durante le fasi più intense delle precipitazioni. Non sono mancate infatti nevicate nemmeno in alcuni dei principali centri provinciali, come Pergine Valsugana e Tione. Oltre i 1000 metri si prevedono mediamente 30-50 centimetri di neve fresca, che potranno superare i 60 centimetri al di sopra dei 1400-1500 metri di quota.

 

Tali precipitazioni si stima dovrebbero esaurirsi alla metà di martedì 3 marzo, quando il contestuale rinforzo dei venti provenienti da nord, produrranno forti raffiche di föhn nei fondovalle.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 ottobre - 20:05

Ci sono 44 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 79 positivi a fronte dell'analisi di 1.521 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 5,2%

19 ottobre - 19:53

Mentre ci sono oltre 170 lavoratori che scioperano e lottano per i loro diritti, in consiglio provinciale l'assessore competente ha fatto il punto sulla loro situazione spiegando: ''E’ chiaro che non è intenzione della Pat assecondare decisioni che impattano negativamente sulle condizioni di benessere dei lavoratori, che sono i nostri lavoratori trentini, ma non possiamo però ignorare le istanze che vengono dal tessuto produttivo''. Per il segretario della Cgil ''Fugatti abbandona i lavoratori al proprio destino''

19 ottobre - 17:44

Sono stati analizzati 1.521 tamponi, 79 i test positivi nelle ultime 24 ore. Il rapporto contagi/tamponi si attesa a 5,2%. Ci sono 6 classi in più in isolamento a causa dell'epidemia Covid-19

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato