Contenuto sponsorizzato

Nuova ordinanza in Trentino: via libera al consumo all'aperto di caffè, snack e gelati (ma non sui tavolini e con distanze di tre metri). Per la legna ok anche tre persone

Ecco il testo integrale della nuova ordinanza che introduce importanti novità per il consumo di alimenti e bevande e anche per chi va a tagliare la legna (le tre persone possono anche non essere congiunti)

Di L.P. - 06 maggio 2020 - 19:50

TRENTO. ''L'alimento/bevanda acquistato viene di norma consumato in spazio chiuso (abitazione o luogo di lavoro); gli alimenti/bevande di immediato consumo (consumo veloce come ad esempio caffè, gelati, pasticceria, snack) possono essere consumati all'aperto nel rispetto del mantenimento delle misure di sicurezza (distanziamento di almeno tre metri tranne tra congiunti conviventi) evitando in modo assoluto di formare assembramenti ed allontanandosi immediatamente qualora fossero già presenti''.

 

E' una novità importante quella introdotta dalla nuova ordinanza firmata oggi dal presidente della Provincia Fugatti. Di fatto dà il via libera al consumo di prodotti all'esterno cosa che fino a ieri non era permessa (e che anzi era già sfociata anche in alcune sanzioni). Il tutto con la raccomandazione che ''la mascherina deve essere reindossata immediatamente completato il consumo e che non è consentito il consumo all'interno del locale o l'utilizzo di piani d'appoggio (esempio tavolini, mensole) collocati nelle immediate vicinanze''.

 

Cambia anche la disciplina per quanto riguarda il taglio della legna, come annunciato negli scorsi giorni: ''è consentito - si legge oggi - al proprietario o a chi ha la disponibilità della superficie interessata condurre o far pervenire sulla superficie medesima fino ad un massimo di ulteriori due persone rispetto a sé medesimo, anche non facenti parte del proprio nucleo familiare, nel rispetto del distanziamento sociale e di tutte le altre misure di contenimento della diffusione del virus''.

 

Vi sono poi diverse disposizioni per quanto riguarda le procedure di gara e l'esecuzione di lavori, servizi o forniture pubbliche. Per ogni dettaglio ecco il testo completo.

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 aprile - 16:14
Nelle ultime 24 ore sono state registrati 63 nuovi contagi a fronte di 1.966 tamponi per un rapporto contagi/test del 3,6%
Cronaca
16 aprile - 16:05
Il presidente si è confrontato con l'Apss e visti i dati in calo del contagio ha deciso di procedere come da accordi intrapresi con Salvini negli [...]
Cronaca
16 aprile - 15:31
L'impatto è avvenuto poco prima delle 15 tra Avio/Ala e Affi in direzione Sud. Solo ieri un altro drammatico scontro: ancora un tamponamento tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato