Contenuto sponsorizzato

Panico a Parigi, attentato in corso: accoltellate varie persone vicino alla vecchia sede di Charlie Hebdo

La conferma è arrivata direttamente dal presidente francese. Le forze di polizia sono in azione nella zona vicino alla Bastiglia. La popolazione è invitata a stare lontana

Pubblicato il - 25 settembre 2020 - 13:09

PARIGI. La polizia è in azione e invita gli abitanti a tenersi lontani dalla zona di boulevard Richard Lenoir, vicino all'ex sede del giornale Charlie Hebdo. Le persone della zona devono restare in casa e la situazione è quanto mai confusa e caotica. Ma da quel che emerge nella capitale francese si starebbe consumando un attentato non lontano dalla Bastiglia. 

 

 

Il premier francese Jean Castex ha confermato che si tratta di un attentato armato lasciando dopo poco la conferenza stampa per seguire le indagini.

Secondo le prime informazioni tre/quattro persone sarebbero state accoltellate. Un testimone ha raccontato: "Ho sentito delle grida, mi sono affacciato alla finestra e ho visto una giovane donna con una ferita alla testa e del sangue sul viso, era nel panico. Veniva dal palazzo della vecchia sede di Charlie Hebdo".

 

 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 ottobre - 10:55

Un trend che si conferma alto in provincia di Bolzano. Sono stati analizzati 2.566 tamponi, 298 i testi risultati positivi per un rapporto contagi/tamponi che sale all'11,6%. Quasi 7 mila persone sottoposte a misure di isolamento

29 ottobre - 12:27

L'incidente è avvenuto all'altezza del casello di Rovereto Nord in direzione del Brennero. In azione la macchina dei soccorsi, disagi alla viabilità

29 ottobre - 11:22

L'area è blindata e la polizia è riuscita a ferire e fermare l'assalitore. E' il terzo attacco in poco più di un mese dalla ripubblicazione delle caricature di Charlie Hebdo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato