Contenuto sponsorizzato

Attacco in chiesa a Nizza, tre morti. Una donna decapitata, il sacrestano sgozzato. Il sindaco: ''E' terrorismo''

L'area è blindata e la polizia è riuscita a ferire e fermare l'assalitore. E' il terzo attacco in poco più di un mese dalla ripubblicazione delle caricature di Charlie Hebdo

Pubblicato il - 29 ottobre 2020 - 11:22

NIZZA (Francia). Attacco con il coltello in Francia, tre persone sono morte alla chiesa di Notre-Dame a Nizza. L'area è blindata e la polizia è riuscita a ferire e fermare l'assalitore. 

 

La zona è ancora chiusa e le forze speciali approfondiscono l'eventuale presenza di altri complici nell'azione di questa mattina, giovedì 29 ottobre.


Una donna è stata decapitata, il sacrestano sgozzato, mentre una terza persona gravemente ferita sarebbe deceduta dopo essersi trascinata in un vicino locale per cercare aiuto e riparo.

 

Ci sono altri feriti, alcuni gravi. "Non ci sono dubbi sul fatto che fosse un militante islamo-fascista" dice il sindaco di Nizza, Christian Estrosi, il quale riporta che l'assalitore ha continuato a urlare "Allah Akbar".


Il presidente Emmanuel Macron è atteso per le prossime ore a Nizza. E' il terzo attacco in poco più di un mese dalla ripubblicazione delle caricature di Charlie Hebdo: prima di oggi c'è stato l'accoltellamento vicino all'ex sede di Hebdo e la decapitazione di Samuel Paty. 

 

Il 25 ottobre scorso la polizia aveva diramato una circolare per alzare il livello di allerta dopo vari appelli a colpire la Francia da gruppi terroristici.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
04 dicembre - 05:01
Circa 250 migranti che vivono in Trentino sono stati obbligati a presentarsi in Questura con la scusa di ricevere “importanti comunicazioni [...]
Cronaca
03 dicembre - 18:31
Il giovane ha riportato un violento trauma ed è stato necessario recuperarlo con l'elicottero per portarlo in emergenza all'ospedale di Trento
Cronaca
03 dicembre - 18:47
Il Comitato Una Chance per Chico ha fatto il punto sulle iniziative che verranno messe in campo nelle prossime settimane e nei prossimi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato