Contenuto sponsorizzato

Passata la piena dell’Adige restano i danni (VIDEO): tetti scoperchiati e capannoni distrutti. In poche ore centinaia di interventi dei vigili del fuoco

Da giorni le squadre dei vigili del fuoco lavorano senza sosta, in poche ore sono state centinaia le richieste d’aiuto arrivate dalla popolazione. Zaia ha esteso lo stato d’emergenza anche per la provincia di Vicenza: “Siamo in ginocchio per il maltempo”

Di Tiziano Grottolo - 31 August 2020 - 09:51

VERONA. L’emergenza legata a una possibile piena del fiume Adige sembrerebbe rientrata, come riportano i vigili del fuoco dell’Alto Adige infatti, il livello dell’acqua è sceso sotto la soglia d’allarme. Dalle prime ore di questa mattina il fiume ha continuato ad abbassarsi (QUI articolo).

 

In questo modo tirano un sospiro di sollievo anche la città di Verona e la zona del lago di Garda dal momento che non si è dovuti ricorrere ala tanto temuta apertura della galleria Adige-Garda.

 

Se il pericolo dell’innondazione è stato scongiurato lo stesso non si può dire per i danni che sono stati molto ingenti soprattutto nelle campagne delle province di Verona e Vicenza. Trombe d’aria, grandinate e violenti temporali hanno spazzato l’area distruggendo molti raccolti. Non è andata meglio nei centri abitati dove diversi tetti sono stati divelti dalla fortissime raffiche di vento, inoltre diversi locali sono stati allagati. Soprattutto garage, cantine ed esercizi commerciali. Distrutti alcuni capannoni. 

 

Il presidente del Veneto Luca Zaia ha effettuato un sopralluogo nelle zone colpite dal maltempo. Arzignano, Trissino e Montecchia di Crosara alcune delle località dove si sono contati i danni maggiori. Siamo in ginocchio per il maltempo” ha dichiarato Zaia, il presidente ha poi fatto sapere che lo stato d’emergenza (già in vigore per la provincia di Verona) sarà esteso anche sul Vicentino. Da giorni le squadre dei vigili del fuoco lavorano senza sosta, in poche ore sono state centinaia le richieste d’aiuto arrivate dalla popolazione.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 aprile - 16:55
L'A22 è stata riaperta da poco, le operazioni si sono rivelate lunghe per la necessità di pulire la sede dai numerosi detriti e rimuovere il [...]
Cronaca
19 aprile - 16:22
Sono stati analizzati 636 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 5 casi tra over 60 e 3 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare, ci sono [...]
Cronaca
19 aprile - 16:08
L'incidente è avvenuto tra l'uscita 6 per Trento Centro e la 7 per Campotrentino proprio sopra il ponte sull'Adige
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato