Contenuto sponsorizzato

Ricercato per furto a Trento viene bloccato in zona rossa a Milano durante un controllo anticovid. Arrestato un 26enne

E' stato bloccato alla barriera di Milano Sud durante i controlli anti-covid. Lui e altre due persone sono state anche multati per violazione delle misure per il contenimento del coronavirus

Pubblicato il - 17 novembre 2020 - 08:00

TRENTO. Su di lui pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione a delinquere finalizzata al furto emessa dal Tribunale di Trento ed era ricercato. La fuga però si è fermata alla barriera di Milano Sud quando ieri pomeriggio il giovane 26enne romeno è incappato nei controlli anti-covid fatti dalla polizia.

 

La polstrada era impegnata nell'attività di contrasto alle violazioni al nuovo Dpcm, quando ha fermato per un controllo il 26enne.

 

Il giovane si trovava a bordo di una macchina di grossa cilindrata assieme al padre e a una donna. Stava cercando di eludere i controlli anti-covid ma non ci è riuscito.

 

I controlli fatti attraverso la banca dati hanno fornito immediatamente informazioni sull'identità del soggetto e sul fatto che era destinatario di un provvedimento restrittivo. A quel punto per lui è scattato l'arresto.

Ma non solo, perché a finire denunciato è stato anche il padre che si trovava in macchina con lui perché ha violato la misura di detenzione alternativa dell'affidamento in prova ai servizi sociali cui è risultato sottoposto.

 

Accanto a questo, inoltre, per tutti gli occupanti dell'auto è stata anche data una multa per violazione delle misure per il contenimento del contagio.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 febbraio - 19:39
Dopo 25 anni dal tragico accadimento l’amministrazione sceglie di interrompere gli eventi pubblici per ricondurre le celebrazioni alla sfera [...]
Montagna
05 febbraio - 19:42
A causa del distacco di valanghe, si contano molte morti ma anche un numero elevato di persone travolte. Arianna Sittoni, 30enne di [...]
Cronaca
05 febbraio - 19:22
La testimonianza di un residente del comune nella bassa Val di Non: "Era già successo due settimane prima che avessero provato a entrare in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato