Contenuto sponsorizzato

Ritirate due patenti per guida in stato d’ebrezza: nel sangue valori 4 volte superiori al consentito

Due uomini di 48 anni nei guai per essersi messi alla guida nonostante avessero bevuto: due patenti ritirate. Sequestrati un suv e un'utilitaria

Pubblicato il - 27 gennaio 2020 - 12:26

EGNA. Nella notte tra sabato e domenica, i militari della compagnia carabinieri di Egna hanno eseguito una serie di controlli nell’ambito delle operazioni per la sicurezza sulle strade. Complessivamente sono state impegnate una decina di pattuglie, distribuite su tutto il territorio della bassa atesina, grazie alle quali è stato possibile controllare più di sessanta veicoli e settantacinque persone controllati.

 

Tra questi un uomo di 48 anni che nella sera di sabato è stato fermato per un controllo a Laives mentre si trovava alla guida della sua utilitaria. L’atteggiamento dell’uomo, apparso agli occhi dei militari confuso e scoordinato, ha spinto i carabinieri ad eseguire dei controlli più approfonditi dai quali è emerso come il valore dell’alcol nel sangue superasse i 2 grammi per litro. Immediatamente è scattato il ritiro della patente, con sequestro del veicolo e denuncia alla Procura della per guida in stato di ebbrezza.

 

Stessa sorte capitata a un uomo di Salorno, quando, verso le 2 del mattino, il 48enne originario del posto è stato controllato a bordo del proprio suv mentre stava facendo ritorno a casa. Il pre-test effettuato dai Carabinieri ha indicato come l’uomo avesse probabilmente ecceduto con il bere alcolici, ed infatti dal successivo test certificato, è risultato avere un tasso di alcol nel sangue di quasi quattro volte superiore al consentito. La patente gli è stata quindi ritirata e il veicolo sequestrato con deferimento dell’uomo alla Procura della per guida in stato di ebbrezza.

 

Si ricorda che la normativa vigente consente di mettersi alla guida con un tasso di alcolemia di massimo 0,5 grammi per litro di sangue. Per chi supera questo limite sono previste delle sanzioni molto severe che variano a seconda della quantità di alcol nel sangue, multe che vanno da 532 fino a 6.000 euro.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato