Contenuto sponsorizzato

Tragedia al lago di Caldonazzo, è morto il ragazzo di 19 anni recuperato a 9 metri di profondità dopo un malore

Il giovane si trovava in acqua con i suoi due fratelli quando è stato colpito da un malore. E' rimasto sott'acqua 20 minuti che si sono poi rivelati fatali 

Pubblicato il - 15 giugno 2020 - 19:08

TRENTO. E' morto quest'oggi all'ospedale Santa Chiara di Trento il ragazzo di 19 anni che ieri durante una nuotata nel lago di Caldonazzo era stato colpito da un malore finendo sott'acqua per una ventina di minuti. (QUI L'ARTICOLO)

 

La tragedia è avvenuta ieri pomeriggio poco dopo le 18. Il 19enne, assieme ai suoi due fratelli, aveva deciso di buttarsi in acqua. Ad una decina di metri dalla riva, però, il ragazzo è scomparso. Colpito da un malore non era più riemerso. Chi si trovava in acqua con lui si è messo subito alla ricerca senza però ottenere risultati.

 

Immediatamente dalla spiaggia è stato lanciato l'allarme. Sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di zona, i permanenti di Trento e carabinieri. Da Trento è decollato anche l'elicottero con a bordo l'equipe sanitaria e il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco del capoluogo arrivato a Mattarello sul furgone. L'intera macchina dei soccorsi è entrata a regime in circa 15 minuti.

 

I soccorritori che si sono immersi nel lago hanno trovato il povero ragazzo a 9 metri di profondità. Riportato in riva le sue condizioni si sono immediatamente dimostrate molto gravi e sono iniziate le manovre di rianimazione. Il 19enne è stato poi trasportato in condizioni disperate all'ospedale di Trento dove, da ieri sera sera, si trovava in rianimazione.

 

Purtroppo il giovane non è riuscito a riprendersi. Il decesso è avvenuto oggi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

29 settembre - 20:36

L’assessore all’istruzione parla di “discriminazione ai danni dei nostri cittadini” ma l’unica ad aver discriminato qualcuno è la Provincia di Trento, così come stabilito da un giudice. Se un tribunale, di fronte a un ricorso di un cittadino, applica le leggi la colpa non è sua ma di quella Giunta incapace di scrivere un provvedimento degno di questo nome

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato