Contenuto sponsorizzato

Tragedia in montagna, ricercatore dell'Università di Trento precipita in un crepaccio. Ore di angoscia per Daniele Catorci

Il ragazzo è precipitato in una crepa profonda 30 metri con neve e ghiaccio. Daniele Catorci si è laureato in chimica all’Università di Camerino poco tempo fa e vive a Trento dove segue un dottorato di ricerca

Pubblicato il - 28 giugno 2020 - 14:52

TRENTO. Sono ore davvero drammatiche e di angoscia quelle che si stanno vivendo per un giovane ricercatore dell'Università di Trento, Daniele Catorci di 27 anni e originario di Camerino, che ieri mattina è caduto in un crepaccio sulla parete nord del Gran Paradiso in Valle d’Aosta.

 

Il ragazzo si trovava assieme con un amico 28enne. I due in scalata, stando alle prime ricostruzioni, stavano attraversando un ponte di neve quando tutto ad un tratto avrebbe ceduto facendo precipitare il ricercatore di UniTn nel crepaccio.

 

Si tratta di una crepa profonda 30 metri con neve e ghiaccio. Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati gli uomini del soccorso alpino e il Sagf della Guardia di Finanza. L'impegno dei soccorritori è proseguito fino a tarda serata ed è ricominciato questa mattina con la rimozione della neve e poter operare poi in sicurezza.

 

Daniele Catorci si è laureato in chimica all’Università di Camerino poco tempo fa e vive a Trento dove segue un dottorato di ricerca.

 

Già molti i messaggi sui social per il giovane. “Abbiamo fatto belle avventure assieme. La mia paura più grande – scrive un amico - è sempre stato dover affrontare una situazione come questa. Vivevi in modo felice come noi tutti la montagna ed era una tua grande passione. Spero che lassù riesca a salire tutte le cime che hai sempre sognato”.

 

Ciao amico mio! Voglio – scrive un altro compagno - ricordarti così... Felice e sorridente in cima alle montagne che tanto amavi! Magari un giorno ci incontreremo nuovamente... Mi mancherai..vola in alto!!!! Ciao Daniele”.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 19:10
Vertice tra Provincia, Upipa e Spes per l’analisi delle richieste che sono arrivate dal mondo delle case di riposo. L'assessora Stefania [...]
Cronaca
18 giugno - 18:58
Il sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige incassa una vittoria (''parziale'') sul fronte della condotta antisindacale da parte della [...]
Cronaca
18 giugno - 16:15
Lo ha annunciato il ministero per la Salute prolungando anche le misure di ingresso da India Bangladesh e Sri Lanka
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato