Contenuto sponsorizzato

Violento scontro moto-auto, due ragazzi di 18 anni e una 37enne finiscono in ospedale

L'allerta è scattata intorno a mezzogiorno di oggi, sabato 19 settembre, all'altezza di via Caneppele a Roncafort. Si è verificato un violento impatto tra una moto e una vettura, i due centauri sono stati sbalzati a terra per ruzzolare sull'asfalto

Pubblicato il - 19 September 2020 - 15:23

TRENTO. Violento scontro auto-moto a Trento, due ragazzi 18 anni e una donna di 37 anni sono stati accompagnati in ospedale.

 

L'allerta è scattata intorno a mezzogiorno di oggi, sabato 19 settembre, all'altezza di via Caneppele a Roncafort

 

Si è verificato un violento impatto tra una moto e una vettura, i due centauri sono stati sbalzati a terra per ruzzolare sull'asfalto.


Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze di Trentino Emergenza, Croce bianca e Croce rossa, i vigili del fuoco di Gardolo e i permanenti di Trento, oltre alla polizia stradale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario si è preso carico dei feriti, due ragazzi di 18 anni e una donna di 37 anni sono rimasti coinvolti nell'incidente.


I feriti sono stati immobilizzati e stabilizzati, quindi sono stati trasferiti all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti e approfondimenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
06 July - 17:10
Troppe polemiche dopo la tragedia della Marmolada, l’appello del soccorso alpino: “Cerchiamo tutti di imparare da questo grande dolore e dalla [...]
Cronaca
06 July - 19:39
Sono 7 gli alpinisti ricoverati negli ospedali del Trentino e del Veneto. In miglioramento i pazienti accolti nelle strutture ospedaliere del [...]
Cronaca
06 July - 19:01
I pompieri erano operativi per un'apertura porta urgente, un familiare si ero chiuso inavvertitamente la porta alle spalle e una bambina era [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato