Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, 180 nuovi positivi e 2 decessi in Alto Adige. Diminuiscono ricoveri e terapie intensive

Continuano ad abbassarsi i dati del contagio in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore di registrano 180 nuovi positivi e 2 decessi

Di Davide Leveghi - 30 marzo 2021 - 11:29

BOLZANO. Dati ancora confortanti in Alto Adige, dove il contagio da Coronavirus registra 180 nuovi positivi (75 emersi dai pcr e 105 dagli antigenici rapidi) e 2 decessi nelle ultime 24 ore. L'indice contagi/tamponi, a fronte di oltre 16mila tamponi effettuati (divisi fra 1196 pcr e 15.528 antigenici rapidi), si attesta così all'1,07%, in lieve crescita rispetto alla giornata di lunedì 29 marzo.

 

Da inizio pandemia il numero di persone testate positive al Coronavirus con il tampone molecolare sono state 45.545, mentre 24.357 sono quelle testate positive ai test antigenici. Il bilancio complessivo dei decessi, alla luce dei 2 registrati nelle ultime 24 ore, si attesta invece a 1123 da inizio pandemia, di cui 830 da settembre.

 

Sul fronte ospedaliero, si registrano una leggera crescita dei ricoveri – passati a 99 – mentre calano i pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate (87) e nei reparti di terapia intensiva (24, di cui 1 all'estero). Salgono leggermente sia le persone in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes (101, di cui 73 nella prima e 28 nella seconda), sia quelle in quarantena e isolamento domiciliare, pari attualmente a 3367.

 

Il numero totale di guariti da inizio pandemia si attesta a 67.125.

 

Nella giornata di lunedì 29 marzo, in una situazione epidemiologica complessivamente in confortante miglioramento, sono stati individuati 5 nuovi casi di variante sudafricana. Dai sequenziamenti dei campioni, inoltre, è risultata la presenza di almeno 7 infezioni da mutazione nigeriana (QUI l'articolo).

 

Parecchia discussione, specie per i sacrifici fatti da parte degli altoatesini negli scorsi mesi, ha sollevato invece la marcia organizzata domenica a Brunico, con oltre 300 persone che sono sfilate per le vie del centro pusterese senza mascherina e senza rispettare il distanziamento sociale. “Non accadrà una seconda volta – ha garantito al nostro giornale il sindaco Roland Griessmair, condannando fermamente l'episodio – un gruppo di promotori è già stato individuato e sanzionato” (QUI l'articolo).

 

Il presidente della Provincia Arno Kompatscher, impegnato nella giornata di lunedì in una conferenza con il premier Mario Draghi, la ministra agli Affari regionali Mariastella Gelmini ed altri governatori di Regione, ha ribadito al governo la sua contrarietà nei confronti di un prolungamento delle misure di contenimento nel periodo successivo alla Pasqua. “Non è equo che i territori con numeri da zona gialla debbano continuare ad avere limitazioni sugli spostamenti dal Comune e sulla riapertura di bar e ristoranti fino alle 18”, ha dichiarato il Landeshauptmann ai rappresentanti dell'esecutivo (QUI l'articolo).

 

I numeri in breve:

Test PCR:

Tamponi effettuati ieri (29 marzo ): 1.196

Nuovi casi testati positivi da PCR: 75

Numero delle persone testate positive da PCR al coronavirus: 45.545

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 528.575

Numero delle persone sottoposte al test PCR: 204.699 (+303)

 

Test antigenici:

Numero complessivo test antigenici: 1.108.755

Numero delle persone testate positive da test antigenici: 24.357

Test antigenici eseguiti ieri: 15.528

Numero delle persone testate positive dai test antigenici: 105

 

Altri dati:

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 99

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate (postacuti respetivamente ricoverati da RSA): 87

Pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes101 (73 a Colle Isarco e 28 a Sarnes)

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva24 (di cui 20 classificati ICU-Covid, inoltre 1 paziente Covid-19 ricoverati in reparto di terapia intensiva all'estero)

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 1.123 (+2)

Persone in quarantene/isolamento domiciliare:  3.367

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 124.762

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento 128.129

Guariti totali: 67.125 (+228)

Collaboratori/collaboratrici dell'Azienda sanitaria positivi al test: 2.013, di questi 1.618 guariti. Medici di medicina generale e pediatri di libera scelta: 58, di questi 44 guariti (al 17.03.2021)

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 settembre - 20:13
Trovati 26 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 19 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Economia
16 settembre - 20:55
Dopo le parole del rettore Flavio Deflorian ora è stata  spedita al presidente della Provincia di Trento una lettera aperta in cui si [...]
Cronaca
16 settembre - 20:26
I dati pubblicati da Fondazione Gimbe confermano l'efficacia dei vaccini nel ridurre decessi (96,3%), ricoveri ordinari (93,4%) e in terapia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato