Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, 478 nuovi positivi e ricoveri in aumento in Alto Adige. In vigore parte dell'ordinanza sulla variante sudafricana

Il contagio non si ferma in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 478 nuovi casi su quasi 12mila tamponi. Il tasso contagi/tamponi si attesta al 4%. Altri 5 i decessi

Di Davide Leveghi - 18 febbraio 2021 - 12:40

BOLZANO. Numeri in aumento in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore si registrano 478 nuovi casi su quasi 12mila tamponi (precisamente 11.832). Il tasso contagi/tamponi si attesta al 4,04%, in calo rispetto alla giornata di mercoledì quando si era attestato al 5%.

 

Nella giornata di mercoledì i tamponi effettuati sono stati 2687 di tipo molecolare e 9145 di tipo antigenico rapido. I tassi contagi/tamponi si sono pertanto attestati al 9,86% per quanto riguarda i primi e al 2,33% per i secondi, Da inizio epidemia le persone testate positive da pcr sono state 40.879, su un numero complessivo di test effettuati di 469.657. Il numero di test antigenici effettuati è di 702.557.

 

Per quanto riguarda i decessi, nelle ultime 24 ore si registrano altri 5 morti. Il bilancio complessivo sale così a 961, includendo le case di riposo. Solamente nella seconda fase, cominciata a settembre, i decessi sono state 669.

 

Sul fronte ospedali, la situazione appare in lieve peggioramento. Sono 253 i pazienti ricoverati nei normali reparti, mentre stabili rimangono i numeri dei pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate (163) e in terapia intensiva (42). Crescono infine i numeri delle persone isolate nelle strutture appositamente predisposte a Colle Isarco e Sarnes (39) e in isolamento domiciliare o quarantena (15.287).

 

Nella serata di mercoledì 17 febbraio, come annunciato, il presidente della Provincia Arno Kompatscher ha firmato un'ordinanza a seguito dell'individuazione in 4 Comuni (Rifiano, Merano, San Pancrazio e Moso in Passiria) della variante sudafricana. (QUI l'articolo). Tutte le scuole che si trovano nei territori comunali in questione dovranno svolgere l'attività in dad, mentre da lunedì 22 febbraio per entrare e uscire vigerà il divieto, se non per le necessità di salute, lavoro, scuola ed esigenze inderogabili. In questi casi, comunque, sarà necessario essere in possesso di un test antigenico o pcr negativo risalente al massimo a 72 ore prima.

 

I numeri in breve:

Test PCR:

Tamponi effettuati ieri (17 febbraio): 2.687

Nuovi casi testati positivi da PCR: 265

Numero delle persone testate positive da PCR al coronavirus: 40.879

Numero complessivo dei tamponi effettuati: 469.657

Numero delle persone sottoposte al test PCR: 192.208 (+668)

 

Test antigenici:

Numero complessivo test antigenici: 702.557

Numero delle persone testate positive da test antigenici: 20.997

Test antigenici eseguiti ieri: 9.145

Numero delle persone testate positive dai test antigenici: 213

 

Altri dati:

Pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri: 253

Pazienti Covid-19 ricoverati nelle strutture private convenzionate (postacuti respetivamente ricoverati da RSA): 163

Pazienti Covid-19 in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes: 39 (39 a Colle Isarco e 0 a Sarnes)

Numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva42 (di cui 37 classificati ICU-Covid, inoltre 4 pazienti Covid-19 ricoverati in reparto di terapia intensiva all'estero)

Decessi complessivi (incluse le case di riposo): 961 (+5)

Persone in quarantene/isolamento domiciliare15.287

Persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 102.539

Persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento: 117.826

Persone guarite: Persone guarite da PCR 27.351 (+372). A queste si aggiungono 1.651 (+5) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate negative al test; inoltre persone guarite per indagine epidemiologica: 11.642 (+0).

Collaboratori/collaboratrici dell'Azienda sanitaria positivi al test: 1.846, di questi 1.408 guariti. Medici di medicina generale e pediatri di libera scelta: 53, di questi 40 guariti (al 10.02.2021)

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 30 novembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
30 novembre - 20:00
Trovati 199 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 104 guarigioni. Sono 52 i pazienti in ospedale. Sono 840.024 le dosi [...]
Cronaca
30 novembre - 19:39
Il successo dell'opera realizzata dallo scultore veneto a Lavarone è enorme ma dal 2018, quando la tempesta si è abbattuta su Veneto e Trentino [...]
Politica
30 novembre - 21:00
I contratti del pubblico impiego sono bloccati e se i consiglieri regionali sono reduci dall'adeguamento dell'indennità, adesso sembra arrivato il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato