Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, arriva il weekend e si temono assembramenti. Il Comune: "Forze dell'ordine davanti ai locali più frequentati''

La polizia locale e le forze dell'ordine saranno presenti in città, soprattutto davanti ai locali più frequentati, per invitare al rispetto delle regole e prevenire comportamenti scorretti e pericolosi per la diffusione della pandemia

Pubblicato il - 23 aprile 2021 - 12:11

TRENTO. Un potenziamento delle forze dell'ordine in campo e agenti che fungeranno da sentinella su tutto il territorio per far rispettare le norme anti-covid19.

 

Il bel tempo previsto per il fine settimana e l'allentarsi di alcune restrizioni legate alle pandemia non devono far dimenticare le regole stringenti ancora in vigore.

 

L'attenzione, però, rimane molto alta e l'obiettivo è quello di evitare che questo allentamento delle misure restrittive e i comportamento sbagliati possano portare ad un innalzamento della curva dei positivi e il conseguente ritorno delle chiusure.

 

Il Comune di Trento, nel sensibilizzare i cittadini al rispetto delle norme, ricorda che durante tutto il weekend bar e ristoranti posso fare il servizio al tavolo all'aperto dalle 5 alle 18. Dopo quell'ora e fino alle 22, i ristoranti e le pizzerie possono fare il servizio di asporto, mentre per i bar la possibilità di fare l'asporto termina alle 18.

 

In ogni caso, dopo le 18 è sempre vietata la consumazione sul suolo pubblico e alle 22, com'è noto, scatta il coprifuoco.

 

Fondamentali rispettare le regole che riguardano il mantenimento delle distanze, l'utilizzo della mascherina, evitare gli assembramenti (oltre le sei persone) e tutte quelle situazioni che possono favorire la circolazione del virus.

 

La polizia locale e le forze dell'ordine saranno presenti in città, soprattutto davanti ai locali più frequentati, per invitare al rispetto delle regole e prevenire comportamenti scorretti e pericolosi per la diffusione della pandemia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 maggio - 06:01
Oltre 100 dipendenti dell'Azienda sanitaria tra tecnici, infermieri e medici assieme a 400 volontari che hanno gestito le postazioni di soccorso [...]
Cronaca
21 maggio - 20:40
La 65enne è stata trovata nell'acqua da alcuni passanti, immediato l'allarme e l'avvio della manovre salvavita ma purtroppo per Liviana Ierta [...]
Cronaca
21 maggio - 21:28
Le fiamme partite da un quadro elettrico. Decine e decine i vigili del fuoco intervenuti per evitare che l'incendio potesse interessare altre parti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato