Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, focolaio nel ritiro dello Spezia in Alto Adige: positivi 9 calciatori e un membro dello staff

La squadra si trova in ritiro a Prato allo Stelvio ma nelle ultime ore sono stati riscontrati una decina di casi di positività al Covid-19 fra calciatori e staff. La società: “Dall’Asl di Bolzano l’autorizzazione a svolgere sedute di allenamento individuale”

Pubblicato il - 18 luglio 2021 - 19:13

BOLZANO. Tutto era partito da uno dei calciatori positivo al test del Covid-19, ma ora nel ritiro dello Spezia è stato scoperto quello che può essere definito un focolaio dal momento che in totale sono ben 9 i calciatori, più un membro dello staff, a essere risultati positivi al tampone.

 

La notizia è confermata anche da un comunicato ufficiale diramato dalla società: “Il Club, dopo aver sospeso l’attività nel pomeriggio di ieri (17 luglio ndr) e questa mattina, ha ottenuto dall’Asl di Bolzano l’autorizzazione a svolgere sedute di allenamento individuale già da questo pomeriggio. Il gruppo squadra resterà in isolamento seguendo le procedure previste dal protocollo sanitario”.

 

In questi giorni la squadra si trova in ritiro a Prato allo Stelvio, in Alto Adige, in vista della prossima stagione d Serie A.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
24 settembre - 19:24
Il segretario della Uil trasporti ha scritto una lettera al presidente della Provincia per estendere la gratuità dei tamponi anche agli autisti [...]
Cronaca
24 settembre - 19:51
Per quanto riguarda i nuovi contagi di oggi sono 21 i casi positivi registrati oggi nel bollettino covid dell’Azienda provinciale per i [...]
Montagna
24 settembre - 18:32
Paolo Scarian ha confermato la presenza di un branco di lupi nella zona del Latemar, una famiglia composta da diversi esemplari che è stata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato