Contenuto sponsorizzato

Falsifica il certificato vaccinale del bimbo per portarlo alla scuola, denunciata una 35enne. I carabinieri: ''C’è ancora chi mette a repentaglio la vita dei figli''

La donna aveva l'obbligo di presentare un certificato vaccinale per consentire al bimbo di accedere all'edificio. La dirigente scolastica, però, insospettita dal documento, si è rivolta all'Asdaa. Il certificato è risultato falso e quindi è stato consegnato ai carabinieri

Pubblicato il - 23 September 2021 - 12:26

BRUNICO. Ha falsificato un certificato vaccinale per portare il bimbo alla scuola dell'infanzia. Una mamma di San Viglio è stata denunciata per il reato di falso in atto pubblico.

 

L'indagine è partita con l'inizio dell'anno scolastico. La donna aveva l'obbligo di presentare un certificato vaccinale per consentire al bimbo di accedere all'edificio.

 

La dirigente scolastica, però, insospettita dal documento, si è rivolta all'Asdaa. Il certificato è risultato falso e quindi è stato consegnato ai carabinieri.

 

I militari dell'arma hanno disposto il sequestro della documentazione e hanno avviato gli approfondimenti del caso.

 

 

Le indagini hanno evidenziato che il bambino non aveva ricevuto i vaccini indicati nel documento presentato dalla madre alla scuola: la 35enne pusterese è stata denunciata alla Procura di Bolzano per il reato di falso materiale in atto pubblico.

 

"Purtroppo - commentano i carabinieri - c’è ancora chi mette a repentaglio la vita dei propri figli e dei figli degli altri mandando a scuola i bambini senza i vaccini obbligatori. Per fortuna ci sono dirigenti scolastici presenti e attenti e c'è sempre una sinergia tra istituzioni, scuola, sanità e forze dell'ordine, che permette di arginare questi abusi".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
20 October - 09:31
Secondo Confesercenti gli studenti che escono dalle scuole alberghiere con un buon grado di formazione sono pochi e spesso manca la voglia di fare [...]
Società
20 October - 11:13
Da Instagram a Facebook fino a TikTok: i maggiori social del pianeta 'censurano' le opere di nudo e i musei della capitale austriaca hanno deciso [...]
Cronaca
20 October - 11:22
Il poliziotto penitenziario aggredito è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara di Trento con diversi traumi. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato