Contenuto sponsorizzato

Federico è scomparso da una settimana. L'appello della moglie: ''Aiutatemi a cercarlo, è vivo''

Non si riescono a trovare piste certe da seguire per la scomparsa del 39enne Federico Lugato. Le ricerche per il momento proseguiranno fino a domenica. Federico è alto 1,80 metri, al momento della scomparsa indossava una polo bordeaux, una felpa blu con zip e pantaloncini grigio-verdi

Pubblicato il - 02 settembre 2021 - 15:09

BELLUNO. “Siamo ad una settimana di ricerche e non riusciamo a trovare delle piste ragionevoli e certe. Non escludiamo nulla, la macchina di Federico è ancora qui parcheggiata, lui è lì fuori e dobbiamo solo trovarlo”. E' una forza inimmaginabile quella che sta mettendo in campo Elena Panciera, la moglie di Federico Lugato, il giovane 39enne scomparso durante un’escursione a Forno di Zoldo sulle Dolomiti Bellunesi.

 

Accanto ai soccorritori ufficiali che vengono portati avanti dalle forze dell'ordine, vigili del fuoco e soccorso alpino, ci sono poi tantissimi volontari e amici che stanno raggiungendo il luogo delle ricerche per dare una mano.

 

“Le ricerche vengono portate avanti con unità cinofile, con droni dove si riesce e con altra tecnologia a infrarossi” spiega la moglie Elena. Alcune zone sono state scandagliate anche più volte.

 

“Ieri una squadra di sommozzatori – spiega Panciera - si è immersa in un laghetto il cui livello dell'acqua era già stato abbassato. Non è stato trovato nulla. Sono state vagliate altre piste, alcuni cani avevano fiutato qualcosa e ogni elemento è stato seguito e verificato. Squadre di speleologi si sono calate in forre e burroni per escludere qualsiasi cosa”.

 

Al momento si stanno seguendo anche le tracce lasciate dal cellulare. Federico aveva disattivato la geolocalizzazione e forse aveva però attivo il Gps che è però di difficile individuazione. “Stiamo cercando di rintracciare posizione del cellulare incrociando i dati delle celle telefoniche. Lavoro che i soccorsi professionisti hanno fatto immediatamente e che anche i volontari stanno facendo definendo una zona precisa di ricerca”.

 

L'obiettivo è uno solo: trovarlo. “Le ricerche ufficiali continueranno fino a domenica – spiega la moglie - poi ci sarà una riunione in prefettura e si deciderà”.

 

L'appello che arriva è rivolto a chi potesse averlo visto. Federico è alto 1,80 metri, al momento della scomparsa indossava una polo bordeaux, una felpa blu con zip e pantaloncini grigio-verdi. Aveva inoltre uno zaino nero e delle bacchette da camminata nere e l’impugnatura in sughero.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 luglio - 10:32
Troppo gravi le lesioni riportate dal giovane. L’Acd Valsugana Scurelle: “Ci stringiamo intorano ai familiari di Evan e in particolare a [...]
Cronaca
19 luglio - 10:17
L'associazione animalista annuncia che il Tribunale amministrativo regionale di Trento ha bloccato l'ordinanza di abbattimento per l'orsa che [...]
Cronaca
19 luglio - 10:04
La problematica, segnalata a livello globale, non sembra essere causata da un cyberattacco: da diverse ore si stanno segnalando interruzioni, anche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato