Contenuto sponsorizzato

Importavano dall'Albania droga per farla arrivare anche nelle piazze del Trentino Alto Adige, fermate 14 persone

Il modus operandi del sodalizio criminale vedeva l'uso di imbarcazioni per portare in Italia ingenti quantitativi di droga. Nel corso dell’attività investigativa sono stati sottoposti a sequestro circa 50 chili di sostanza stupefacente
 

Pubblicato il - 07 March 2021 - 07:43

TRENTO. Importavano con l'utilizzo di potenti imbarcazioni grossi quantitativi di droga dall'Albania e poi la distribuivano sulle piazze Italia in particolare in Trentino Alto Adige ma anche Lazio e Campania.

 

La Direzione Investigativa Antimafia, con il coordinamento della Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, ha terminato nelle scorse ore un’articolata attività investigativa che si è conclusa con il rinvio a giudizio di 14 persone.

 

L’operazione, denominata “Nuovi Orizzonti” e avviata nel 2015, ha permesso di disarticolare un’associazione a delinquere italo-albanese finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Il modus operandi del sodalizio criminale, come detto, vedeva l'uso di imbarcazioni per portare in Italia ingenti quantitativi di droga. Nel corso dell’attività investigativa sono stati sottoposti a sequestro circa 50 chili di sostanza stupefacente.

 

Nell’ambito della stessa operazione, inoltre, a seguito di proposta di misura di prevenzione a firma del direttore della Dia, nei confronti del principale indagato è stato eseguito il sequestro e successivamente la confisca di due ville a Lecce, due motoveicoli e rapporti finanziarie intestati al all’uomo e ai parenti conviventi per un valore complessivo di circa 900mila euro.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 luglio - 17:49
L’aggredito è stato trasferito d’urgenza in ospedale dove si trova tutt’ora ricoverato con una ferita a un polmone. Il 58enne invece è [...]
Cronaca
07 luglio - 16:00
Il 29enne trentino si trova ricoverato all'ospedale di Treviso. Il presidente della Regione Veneto: "Situazione ancora delicata per il 29enne: ci [...]
Esteri
07 luglio - 16:06
Boris Johnson si è dimesso dalla carica primo ministro, ma resterà alla guida del governo britannico fino a ottobre, quando sarà scelto il nuovo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato