Contenuto sponsorizzato

L'attende nel parcheggio e le spara, Pierangelo Pellizzari è stato catturato. E' accusato di aver ucciso la moglie Rita Amenze

Nelle prime ore di questo pomeriggio le forze dell'ordine sono riuscite a bloccarlo mentre stava cercando di barricarsi in casa 

Pubblicato il - 11 settembre 2021 - 15:39

VICENZA. La fuga di Pierangelo Pellizzari è finita, l'uomo ricercato da ieri, è stato arrestato nelle prime ore di questo pomeriggio dalle forze dell'ordine mentre stava cercando di entrare nella propria abitazione.

 

L'uomo è sospettato di avere sparato e ucciso la moglie di 30 anni, Rita Amenze. Dalle prime informazioni Pellizzari, ancora armato, stava tentando di barricarsi in una abitazione.

 

Il 61enne, ieri mattina, avrebbe con un agguato ucciso la compagna Rita Amenze, sparandole dei colpi di pistola nel parcheggio dell'azienda dove la donna lavorava. (QUI L'ARTICOLO)

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 23 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 maggio - 19:13
Il bilancio del comune dopo i grande evento di venerdì sera. Per tutti è stato chiaro che è andato davvero tutto bene perché si è trattato di [...]
Politica
23 maggio - 16:30
L’esponente di Fratelli d’Italia è intervenuta sulle “pesanti ingiurie da parte dello staff della sicurezza” dicendosi “profondamente [...]
Cronaca
23 maggio - 17:44
Secondo una prima ricostruzione l’uomo alla guida di un’Alfa che stava procedendo in direzione sud, verso Rovereto, non si è fermato a un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato