Contenuto sponsorizzato

Morte sul lavoro, 30enne travolto da un tronco in Val Forame, i sindacati: “Non è solo tragica fatalità”

Dopo la morte del giovane boscaiolo intervengono i sindacati di Cgil, Cisl e Uil: “La drammatica scomparsa del giovane lavoratore suscita profonda amarezza, accanto a un senso di impotenza, ancora una volta forse non è stato fatto abbastanza per rendere realmente sicuri i luoghi di lavoro”

Di T.G. - 29 April 2021 - 17:05

TRENTO. Aveva solo 30 anni Dumistrascu Mihai Gabriel, il giovane boscaiolo che ieri, 28 aprile, ha perso al vita in Val Forame dopo essere stato travolto da un tronco. Il 30enne era arrivato dalla Romania e da qualche tempo stava lavorando per una ditta altoatesina.

 

Sulla vicenda hanno preso posizione anche i sindacati di Cgil, Cisl e Uil, che parlano di morte sul lavoro: “La drammatica scomparsa del giovane lavoratore suscita profonda amarezza, accanto a un senso di impotenza. Ancora una volta forse non è stato fatto abbastanza per rendere realmente sicuri i luoghi di lavoro, soprattutto quelli a maggior rischio come in questo caso”.

 

Secondo i sindacati “morire di lavoro non è mai una tragica fatalità, ma è molto spesso legata a condizioni di lavoro inadeguate, situazioni di precarietà e anche contesti di irregolarità. Nel caso del giovane boscaiolo straniero saranno gli organi competenti a verificare eventuali responsabilità”.

 

Da qui la richiesta di rafforzare i controlli, rendendo più efficaci e capillari le azioni di prevenzione. “Per questa ragione – concludono Cgil, Cisl e Uil – è fondamentale ampliare gli organici dei servizi ispettivi e dell’Uopsal, perché la cultura della sicurezza non si riduca a mera formalità ma sia quotidianità vissuta in ogni luogo di lavoro”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 agosto - 20:26
L'assessore del capoluogo bolzanino Stefano Fattor spiega a il Dolomiti qual è il reale impatto, in termini di immissioni, dell'impianto sulla [...]
Cronaca
07 agosto - 20:46
La produzione tardiva delle ciliegie di montagna arrivava in un momento dell’anno in cui le altre ciliegie erano praticamente esaurite. Questo [...]
Cronaca
07 agosto - 19:41
Si va verso la completa normalizzazione in val di Fassa a seguito del violentissimo nubifragio di venerdì. Continuano le operazioni di messa in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato