Contenuto sponsorizzato

Nuova vita per piazza della Mostra, partono ufficialmente i lavori di riqualificazione

Sono 510 i giorni che separano i trentini dall'inaugurazione della nuova piazza Mostra. Lo spazio antistante il Castello infatti verrà riqualificato a partire da oggi e sarà pronto per Natale 2022. Stanchina: "Un'opera importante, sia per i cittadini che per il turismo"

Di Chiara Crea - 14 June 2021 - 17:16

TRENTO. Mercoledì 16 giugno 2021 cominceranno i lavori a piazza della Mostra che vedremo completamente trasformata, secondo le previsioni, a novembre 2022, dopo 510 giorni di lavoro. Il progetto includerà anche via Bernardo Clesio, piazza Raffaello Sanzio e la zona antistante il Castello del Buonconsiglio.

 

“Obiettivo principale è quello di valorizzare l'area, attivamente frequentata da turisti e cittadini di Trento, ma anche di eliminare la "spaccatura urbana" presente tra il centro storico e il quartiere di San Martino, il cui primo tratto è già stato riqualificato, che insieme a piazza della Mostra andrà ad uniformarsi con le zone circostanti”, ha dichiarato in conferenza stampa il vicesindaco Roberto Stanchina.

 

Il risultato finale vedrà una piazza completamente rinnovata che potrà essere sfruttata in diversi modi, sia come luogo dove passeggiare, che come sede per attività come fiere o mercatini. “L’idea è quella di consegnare per Natale 2022 – prosegue Stanchina -. Abbiamo già delle idee su cui sta lavorando l’assessora Bozzarelli per inaugurarla durante il periodo natalizio”.

 

“Infine, speriamo che questo lavoro di rinnovamento della piazza dia il “la” per l’apertura di un’altra grande opera di restauro: il palazzo della Questura”, conclude Stanchina.

 

Il lavoro si svilupperà in varie fasi, organizzate in modo tale da garantire, in ogni fase del progetto, il transito veicolare lungo via Clesio, strada di primaria importanza per la viabilità della città. “Non mancheranno ovviamente i disagi”, avverte Stanchina. Fin dalle prime fasi e per tutta la durata dei lavori, infatti, piazza della Mostra sarà in gran parte occupata dall’area di cantiere, funzionale al deposito di macchinari, materiali, apprestamenti, alle operazioni di carico e scarico e allo spazio di manovra dei mezzi.

 

Inizialmente i lavori riguarderanno la modifica alla viabilità carrabile, con la traslazione di un paio di metri verso la piazza di via Clesio, in modo tale da garantire un distacco della sede stradale dal Castello del Buonconsiglio, il cui accesso risulterà privo di barriere architettoniche. Le fasi successive interesseranno il rifacimento delle rampe di accesso al complesso fortificato, delle aree verdi adiacenti e dei marciapiedi perimetrali.

 

Per quanto riguarda i lavori della piazza in sé, l'area di parcheggio verrà eliminata e sostituita con la costruzione di rampe pedonali che consentiranno di superare il dislivello di quota con via Clesio, ma verranno anche definite alcune zone verdi che, insieme alla nuova pavimentazione in porfido e ai sistemi di sedute in pietra e di illuminazione, stravolgeranno l'assetto della zona.

 

Per venire incontro ai disagi dei residenti in seguito all’eliminazione dei parcheggi, è stata prevista la possibilità di ottenere abbonamenti a tariffa agevolata per la sosta presso l’Autosilo Buonconsiglio, a fronte della rinuncia al contrassegno per la sosta su strada.

 

Saranno soggetti a cambiamenti anche i sottoservizi interrati esistenti posti a ridosso degli edifici del lato ovest della piazza e della relativa porzione pavimentata in lastre lapidee di Rosso Trento. Tali interventi verranno eseguiti procedendo per settori, per garantire l’accessibilità carrabile e pedonale agli immobili.

 

I lavori si sposteranno infine nella piazza Sanzio, dove l'area pedonale del quartiere di San Martino sarà integrata con il cortile di fronte alla scuola. I tocchi finali saranno le opere generali di completamento di tutti gli spazi interessati dall’intervento: pavimentazioni, sistemi di illuminazione, segnaletica orizzontale e verticale, sistemi di irrigazione delle aree a verde e relativa piantumazione, realizzazione del varco Ztl all’ingresso della piazza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Sport
05 agosto - 20:44
Un timoniere dal talento unico e cristallino, il velista si è confermato tra i migliori interpreti della disciplina e Tita non ha mai nascosto [...]
Politica
05 agosto - 20:53
Ennesima protesta No-vax in piazza a Trento, presenti anche i consiglieri di Fratelli d’Italia Demattè e Rossato: “Siamo qui per dire no [...]
Cronaca
05 agosto - 20:26
Trovati 33 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 36 guarigioni. Ci sono 11 pazienti in ospedale, di cui 1 persona in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato